Atmosfera architetturale con Boffi

Una composizione capace di interpretare lo spazio con gusto e razionalità, Antibes System e la cucina APR60 di Piero Lissoni sanno creare quella perfezione progettuale che da sempre contraddistingue le soluzioni Boffi

Boffi, Antibes System
Boffi, Antibes System

Design e architettura sono gli elementi che intrecciandosi creano quel linguaggio comune e assai geometrico che si ritrova in numerosi prodotti Boffi, come la libreria Antibes, dalle linee rigorose e la cucina APR60, dallo stile essenziale, sviluppate entrambe da Piero Lissoni, in collaborazione con il CRS Boffi. Antibes è un sistema componibile, una griglia che divide lo spazio con eleganti linee orizzontali e verticali, senza schienale che può essere a parete o diventare protagonista di una stanza, con struttura terra-cielo. Si caratterizza per una grande flessibilità compositiva e in un ambiente cucina può diventare una parete attrezzata di contenimento. È previsto inoltre un sistema d’illuminazione a barre led che contribuisce a sottolineare il suo aspetto geometrico e architetturale.

Gioca sui contrasti e sugli incontri tra forme e materiali la cucina APR60 che si adatta sia a un’area living, sia a uno spazio dedicato. La forma pura è ottenuta anche grazie alle basi senza maniglia, con frontali dal profilo superiore sporgente, che consente l’apertura. Le basi con piani cottura, zone lavaggio e contenitori sottopiano sono arricchite da fondali e boiserie attrezzabili con mensole e pensili, che a scelta possono essere a giorno o chiusi. L’occhio è catturato dai dettagli del disegno, dagli spessori scelti e dagli stacchi studiati nei volumi, ma anche dalla palette cromatica o dall’accostamento di materiali come il legno e il vetro o il legno e l’acciaio.

Boffi, APR60 Share Open Evolution & Antibes System