Tra novità e reinterpretazioni

Dedon lancia le nuove collezioni outdoor. Aiir, Mbrace e Brea in evidenza nello stand di Imm Cologne

 Aiir, design di GamFratesi
Aiir, Dedon

Il 2019 di Dedon è iniziato a Imm Cologne, dove ha presentato non solo le sue novità, ma anche rivisitazioni in chiave contemporanea. I prodotti rispecchiano la filosofia del marchio specializzato nella realizzazione di arredi outdoor, che ricerca la fusione perfetta tra materiali innovativi per esterni e il buon gusto dell’interior design.

 Aiir, design di GamFratesi
Aiir, design di GamFratesi

Spicca la reinterpretazione della classica sedia a conchiglia Aiir, design di GamFratesi. Si tratta della prima collezione Dedon a incorporare sedute stampate a iniezione e crea il connubio perfetto con l’ambiente in cui si inserisce. Infatti, trae ispirazione dal bosco e le fessure verticali dello schienale vogliono ricordare i tronchi sottili che permettono al vento e alla luce di passare, creando un paesaggio rarefatto e allo stesso tempo definito.

Mbrace, design di Sebastian Herkner
Mbrace, design di Sebastian Herkner

Ha fatto incetta di premi, invece, il gruppo per la zona pranzo Mbrace, disegnato da Sebastian Herkner, che si caratterizza per il suo moderno mix di teak e fibra intrecciata.
A Colonia Dedon ha presentato il nuovo look di imbottiture per la sedia a dondolo.
Rivestito con esclusivi tessuti dell’azienda, il cuscino si aggancia alla sedia con un sistema di chiusura a ginocchiera.

Cirql, Dedon
Cirql, Dedon

In linea con la serie Cirql caratterizzata da cerchi concentrici, i nuovi tavolini rotondi sono disponibili in due altezze: il più alto comprende tre cerchi concentrici sul piano, tenuti in posizione dalla lussuosa fibra Dedon, mentre il più basso quattro.
Ulteriore fonte d’ispirazione è stata fornita dal 25hours Hotel “The Circle” a Colonia, in Germania, il nuovo progetto di Aisslinger. Situato in un edificio semicircolare risalente agli anni ‘50, la struttura ospita i pezzi della collezione Cirql sulla terrazza circolare all’ottavo piano.

Brea, design di Edward Barber e Jay Osgerby
Brea, design di Edward Barber e Jay Osgerby

Disegnata da Edward Barber e Jay Osgerby, il tratto distintivo di Brea è la fusione dell’estetica con la praticità. Gambe e connettori sono realizzati in fusione di alluminio e uniscono il telaio, bracciolo e schienale tubolare. Da poltrona club a divano angolare, daybed matrimoniale o ampio divano a 3 posti: Brea si dimostra variegato e versatile per adattarsi a ogni esigenza.