La new wave di Living Divani

Tra Sanlorenzo e Living Divani la partnership è ormai conclamata e per il 60mo compleanno del cantiere navale spezzino l’azienda brianzola ha messo più che una semplice firma sull’SX88, ultimo yacht nato dalla penna di Piero Lissoni, nuovo Art Director di Sanlorenzo

Con il cambio di rotta che Sanlorenzo ha avviato nel 2006 con l’arrivo di Sergio Buttiglieri, il mondo del design ha trovato una nuova dimensione per esprimere al meglio le proprie vocazioni legate sì alla qualità, ma soprattutto alla flessibilità necessaria per corrispondere alle richieste del nuovo mondo della nautica di lusso.
E nella rincorsa a essere protagonisti degli arredi della nuova generazione di yacht e superyacht voluti dal CEO Massimo Perotti, Living Divani ha fin da subito occupato uno spazio da protagonista assoluto.

In occasione degli Élite Days, organizzati a inizio maggio per festeggiare la sesta decade di attività della Sanlorenzo, Living Divani – insieme a Piero Lissoni, nuovo art director di Sanlorenzo – ha vestito come mai nel passato la nuova creatura nata dagli storici cantieri di Ameglia: lo yacht crossover SX88.
Uno vero flagship store galleggiante quello che l’azienda di Anzano del Parco ha rappresentato: dalle forme essenziali dei divani Extrasoft, al ritorno con nuove vesti del capitonné per il divano Lipp, fino ad arrivare al tecnico e leggero Ile Club che con la sua impercettibile struttura metallica introduce con sobrietà l’acciaio in un contesto dove sono i tessuti a farla da padroni.

Living Divani agli Élite Days

Il triangolo magico Sanlorenzo-Lissoni-Living Divani sembra proprio aver trovato una quadra perfetta e conferisce all’azienda fondata da Luigi Bestetti e Renata Pozzoli e che oggi vede anche la figlia Carola al timone, un’allure importante, contribuendo non poco alla crescita del brand.

Sanlorenzo e Living Divani agli Élite Days