Ethimo, spirito libero

Nessuna convenzione o vincolo, ma solo piena espressione nel creare nuove abitudini del vivere en plein air: sono le recenti collezioni per l’area lounge firmate Ethimo

Calipso collection by Ethimo, Design Ilaria Marelli
Calipso collection by Ethimo, Design Ilaria Marelli

Libera come l’aria. Si condensa in poche parole la personalità di Ethimo, insofferente alle briglie di canoni prestabiliti e, per questo, alla costante ricerca di interpretazioni sempre nuove e originali dell’abitare outdoor contemporaneo. Le ultime collezioni lounge ne sono il lampante risultato, capaci di ridefinire spazi e confini tra dentro e fuori, in una soluzione di continuità stilistica e funzionale totalmente innovativa.

La modularità è il punto forte di Calipso, disegnata da Ilaria Marelli per creare inediti contesti su misura totalmente personalizzati. La sua anima flessibile consente configurazioni dalle più semplici, date dal divano lineare o a penisola, fino ad un sistema potenzialmente infinito, sia per lunghezza che per composizione, particolarmente adatto al mondo contract. Tutti gli elementi poggiano su una base oversize in teak, così da essere posizionati e movimentati a proprio gusto e piacimento, offrendo la possibilità di avere uno spazio libero accanto alla seduta, da utilizzare come piano d’appoggio o essere completato da coffee table con frame in alluminio e piano ovale o rotondo in pietra ceramica Ice White o Emperador extra brown.

Calipso collection by Ethimo, Design Ilaria Marelli

Calipso collection by Ethimo, Design Ilaria Marelli

Rotin collection by Ethimo, Design Studio Zanellato/Bortotto

Rotin collection by Ethimo, Design Studio Zanellato/Bortotto

Il bambù è, invece, l’elemento ispiratore della collezione Rotin, naturalmente non nella sua manifestazione più ordinaria. Ethimo e Studio Zanellato/Bortotto applicano qui le tecniche normalmente utilizzate nella lavorazione di complementi in giunco al teak decapato che compone la struttura di divano, poltrona lounge, coffee table e pouf, unita poi dalla corda nautica. Rotin, inoltre, è la prima linea in catalogo costruita interamente con imbottitura tecnica strutturale: soffici imbottiti realizzati con materiali performanti e tessuti specifici dotati di sistema drenante definiscono e danno forma alle sedute. Un insieme enfatizzato da colori intensi e luminosi, sia per i tessuti che per i piani dei tavolini, realizzati a mano in cotto smaltato o in cemento e marmo, che danno vita ad affascinanti composizioni ispirate alla tecnica palladiana.

Infine, nella seduta Sling Chair disegnata da Studiopepe non deve trarre in inganno il sottile ed elegante tubolare di acciaio inox nelle nuance del bronzo, sul quale si aggancia il telo, confortevole e robusto, che segue i contorni del corpo avvolgendolo e supportandolo. Il tutto è caratterizzato infatti da un’estrema stabilità e resistenza combinate con uno straordinario comfort. Lo stesso tessuto – realizzato da Elitìs – compone anche il poggiapiedi, che segue il medesimo schema della seduta e si abbina al coffee table con struttura in acciaio e piano composto da una speciale amalgama di cemento colorata con pigmenti.

Sling Chair by Ethimo, Design Studiopepe

Sling Chair by Ethimo, Design Studiopepe