WQube, l’ufficio ipertecnologico di Tecno

WQube, il modulo architettonico plug and play di Tecno, permette di allestire ovunque un ufficio attrezzato, tecnologico, efficiente e sostenibile, in modo completamente svincolato dall’edificio in cui è collocato

Tecno, WQube
Tecno, WQube

WQube, creato dal Centro Progetti Tecno, con la collaborazione di Elliot Engineering & Consulting, è l’ufficio flessibile per eccellenza. La struttura leggera che lo costituisce può ospitare uffici direzionali e operativi, sale meeting e videoconferenze, zone comuni e aree per l’attesa o dedicate al retail.

A secondo delle esigenze, sono disponibile moduli in sei dimensioni (a cui si aggiunge un Pod Cabina autonomo), il sistema inoltre, grazie alla velocità di assemblamento, può essere ampliato o ridotto al bisogno. Il modulo, a pianta libera, può alternare pareti vetrate o superfici opache e garantisce ottima acustica, corretta ventilazione e un’illuminazione idonea (i LED sono dimmerabili grazie alle tecnologie di Lutron, partner Tecno).
Coloro che lavorano all’interno di questo ufficio ipertecnologico hanno a disposizione l’app Dina – Connecting Spaces che permette di gestire e ottimizzare le risorse per creare un ambiente a totale servizio della persona, prenotabile da remoto e accessibile in sicurezza.

Tecno, WQube
Tecno, WQube

Photo credits © Right Light