Storia di pionieri

L’intuito perspicace di Mario Barzaghi segna passato e presente di Effebiquattro, specializzata in porte di design ad alta tecnologia. Lo stesso fiuto che guida Giovanna e Simona Barzaghi, sempre affiancate dal padre, fondatore dell’azienda, per continuare a guardare il futuro ancora con occhi nuovi

Nodoor 2, Tropicale
Nodoor 2, Tropicale

Più di 52.000mq l’area produttiva della fabbrica di Seregno da cui escono oltre 250.000 porte l’anno dirette in 30 Paesi nel mondo, che apprezzano qualità e prestazioni di 500 modelli e 24 collezioni.

Sono i numeri con cui Mario Barzaghi insieme alle figlie Giovanna e Simona guardano al futuro di Effebiquattro, azienda nata negli anni ’70 dalla previsione del Cavaliere che si potesse ottenere un prodotto finito, comprensivo della mano del falegname e del serramentista.

Cogliendo rapidamente il cambiamento del mercato, Mario Barzaghi non ha mai smesso di osare e innovare.
Tanto da coniare il termine “Trendology”, che addensa le parole ‘tendenza’ e ‘tecnologia’, ed esprime il coraggio della rivoluzione che crea stili di vita. “La filosofia di Effebiquattro parla di straordinario applicato al quotidiano – dichiara Mario Barzaghi –, guida la creazione di nuovi progetti e stabilisce le linee guida per lo studio dei processi produttivi.

Nodoor 2, battente
Nodoor 2, Battente

Un valore che sottolinea la sensibilità dell’azienda”. Oggi i pilastri strategici sono qualità, design, innovazione, progettualità, internazionalità, sostenibilità. Quelli che hanno portato al consolidamento del mercato italiano – l’azienda vanta le forniture del Teatro alla Scala di Milano nate dalla stretta collaborazione con Mario Botta e del pluripremiato Bosco Verticale di Stefano Boeri – e all’espansione di quelli esteri.

Dalla Russia che un tempo era il primo mercato di riferimento fuori dai confini nazionali, attualmente i ‘primi mercati’ sono tanti altri: un terzo del fatturato infatti è l’esportazione, che vede un’importante penetrazione anche nell’Est Europa, negli Stati Uniti e nei Paesi Arabi.

Aluminium Red Pear 2
Aluminium Red Pear 2

Effebiquattro può dire con orgoglio di essere riuscita a esportare il suo Made in Italy con un network internazionale. Nel piano di sviluppo anche la Cina ha un ruolo importante. “Da anni la Cina è uno dei mercati di riferimento – sottolinea Giovanna Barzaghi, direttore commerciale – dove oggi abbiamo conquistato fiducia e fidelizzazione, riconfermandoci ancora una volta che stiamo perseguendo la corretta linea di sviluppo.

Graffiti mod. Pu31 Pantone Greenery
Graffiti mod. Pu31 Pantone Greenery

Effebiquattro è costruita su valori ben saldi che negli anni sono diventati la chiave di riconoscimento dell’azienda a livello internazionale – continua Giovanna Barzaghi – Sono il coraggio innanzitutto, la ricerca e l’innovazione, la massima qualità dei materiali e del servizio, e l’estrema attenzione alla tecnologia con un ventaglio di proposte che risponde alle esigenze più diverse nella fascia medio-alta, sia per livello estetico che contenuti tecnici di altissimo livello. La nostra è ormai una vera e propria filosofia, “Trendology” appunto, che ci contraddistingue e ci dà ragione. Una filosofia internazionale con DNA tutto italiano”.