Imm Cologne apre il 2019

La prossima edizione della fiera di Colonia si terrà dal 14 al 20 gennaio 2019 in concomitanza con LivingKitchen. Gli organizzatori puntano a superare i 125mila visitatori del 2018

Imm Cologn a Koelnmesse
Imm Cologn a Koelnmesse

Come di consueto, la stagione del design e dell’arredo parte da Colonia. L’edizione 2019 di Imm Cologne si terrà a Koelnmesse dal 14 al 20 gennaio. Nel corso degli anni dispari, inoltre, in concomitanza con la fiera dedicata all’interior design si svolgerà LivingKitchen, il salone internazionale delle cucine. Dalle esposizioni ai talk: il programma si preannuncia fitto di appuntamenti.

Imm Cologn 2018 a Koelnmesse
Imm Cologn 2018 a Koelnmesse

La rassegna dello scorso anno si è conclusa con un bilancio positivo, circa 125.000 visitatori e la crescita della schiera di operatori provenienti da Europa e Asia, i principali mercati di esportazione dell’industria del mobile tedesca ed europea.
A gennaio gli organizzatori proveranno quanto meno a replicare i risultati con eventi mirati a presentare e informare stampa, addetti ai lavori ed esperti del settore, sia sulle nuove tendenze che sulle previsioni per il futuro in ambito di interior design.
Non solo. Saranno trattati temi come sostenibilità, business e funzionalità, oltre a porre l’accento sulla zona bagno, che assomiglia sempre più a un’oasi wellness, e l’impatto dei colori e dell’effetto luce artificiale sul benessere.

Imm Cologn a Koelnmesse
Imm Cologn 2018 a Koelnmesse

Da segnare in agenda il talk tenuto dalla giornalista Barbara Friedrich che avrà come protagonista il designer italiano Piero Lissoni. Tra le aziende che prenderanno parte a Imm Cologne ci sono Aran Cucine, Baxter, B&B Italia, Calligaris, Cassina, Dedon, Emu, Flexform, Gandiablasco, Kettal, Lapalma, Living Divani, Minotti, Moroso, Pedrali, Poliform, Thonet e Vitra.

Imm Cologn 2018 a Koelnmesse
Imm Cologn 2018 a Koelnmesse

Lo scorso novembre per la prima volta Imm Cologne ha fatto il suo esordio a Shanghai, con una tre giorni dedicata agli arredi per interni. Una grande opportunità per le aziende tedesche di farsi conoscere in Asia e stringere rapporti con designer, esperti del settore e addetti stampa asiatici.