Elogio all’estetica

Marsotto e Green Wise insieme con Marbelous Fall: uno scambio artistico che tocca le corde dell’anima con una formula e uno spirito inediti

Marsotto & Green Wise
Marsotto & Green Wise

Imprescindibile per chi transita in zona Brera, imperdibile per chi è a Milano: la rappresentazione che Green Wise e Marsotto hanno allestito nei rispettivi showroom è di quelle che non ci si aspetta, è un’iniezione di bellezza e pace, di idee e di pensieri.

Nell’etereo, silenzioso, quasi lunare spazio di Marsotto in Largo Treves, proprio dal marmo così duro e impenetrabile, ecco vivere la natura secondo Green Wise con un allestimento dedicato all’autunno. Green Wise è un progetto nativo giapponese che porta quella quota di concreto rispetto per la natura tipicamente nipponica, inventando il paesaggio verde – grande o piccolo che sia – anche per gli ambienti indoor, andando a prolungare quasi all’infinito la vita delle piante, dandone un valore formale ed estetico anche quando hanno terminato (apparentemente) il loro ciclo vitale.

MARSOTTO+GREENWISE_VCASALINI_17_WEB
MARSOTTO+GREENWISE_VCASALINI_14_WEB
MARSOTTO+GREENWISE_VCASALINI_10_WEB
MARSOTTO+GREENWISE_VCASALINI_07_WEB
previous arrow
next arrow
 

Gli arredi e i complementi di Marsotto, azienda che ha sempre scelto con attenzione i propri designer (Nendo, James Irvine, Naoto Fukusawa, Jasper Morrison e Konstantin Grcic solo per citarne alcuni), ricevono dagli spettacolari (ma anche minimal se serve) innesti di Green Wise un ulteriore visto per le vette della bellezza: il complemento nel complemento, un audace (ma solo sulla carta e forse) abbinamento che porta valore a due realtà che hanno deciso di fare un pezzo di strada insieme.
Marmo e verde, la matrice è la stessa.

Greenwise showroom

Attraversando la strada, dopo pochi metri in via Palermo ecco l’educato e religioso spazio di Green Wise, azienda che con l’Italia ha un rapporto privilegiato, a Milano ha aperto nel 2019 il suo primo showroom dove propone piante locali, dove non si fa uso di pesticidi e dove non esiste alcun intervento di tipo industriale, un approccio che loro chiamano a diritto Slow Green.
Lo showroom di Green Wise restituisce la cortesia a Marsotto ospitando alcuni complementi abbinati alle proprie piante: l’ingresso del marmo nel mondo Green Wise non cambia la percezione del luogo che rimane un percorso per la vista e per il cuore.
“Marbelous Fall”, il matrimonio funziona fin dal primo giorno e ha procreato una collezione da guardare, respirare e ricordare.