Downtown Design 2021: ecco come sarà

Dall’8 al 12 novembre ritorna al Dubai Design District la più importante kermesse del Medio Oriente dedicata al design

Downtown Design @ D3
Downtown Design @ D3

Dall’8 al 12 novembre ritorna in presenza Downtown Design, la più importante manifestazione del Medio Oriente dedicata al design e alla creatività. Appuntamento dunque al Dubai Design District d3, per scoprire le nuove collezioni e proposte di oltre 150 marchi locali e internazionali, provenienti da più di 20 paesi, come Lema, Minotti, Giorgetti, Vitra, Illulian, Kvadrat, Verdi, Grohe, Villeroy&Boch, Laboratorio Mattoni, Rak Ceramics, Lasvit, Baranska Design, Shakúff, solo per citarne alcuni.

Ethimo, Swing by Patrick Norguet @ Downtown Design 2021
Ethimo, Swing by Patrick Norguet @ Downtown Design 2021

Forte la presenza italiana, protagonista della mostra Luxury Interiors – The Art of Italian Design organizzata dall’ICE, la più grande esposizione nella storia della fiera, con oltre 40 aziende italiane. Tra i paesi ospiti anche la Francia con la mostra Art de Vivre, la Spagna con un’installazione curata dall’architetto spagnolo basato a Dubai Juan Roldán, l’Austria con i suoi migliori produttori in fatto di arredo e illuminazione, e l’Ungheria con Budapest Select, sezione dedicata ai giovani. 

«Con il ritorno a un’edizione dal vivo della fiera questo novembre, in coincidenza con la domanda di servizi di interior design e architettura a livelli mai visti in tutta la regione da molti anni, Downtown Design fornirà una piattaforma perfettamente attuale, emozionante e mirata per riconnettere il settore e celebrare il design originale e di alta qualità», ha commentato David Ross, direttore di Downtown Design.

The Line Concept, The ARC collection @ Downtown Design 2021
The Line Concept, The ARC collection @ Downtown Design 2021

Tra gli appuntamenti che ritornano, Downtown Editions, una vetrina dedicata al design in edizione limitata e su misura, con marchi tra cui Aline Hazarian, The Line Concept, Nakkash Gallery e Zieta Studio insieme a talenti creativi regionali emergenti.
Downtown Editions sarà integrata da una serie di palcoscenici che sveleranno le ultime novità in fatto di design locale, tra cui il Beirut Concept Store, che presenterà opere di 50 designer affermati e creativi emergenti con sede in Libano, mentre la UAE Designer Exhibition 2.0 è destinata alle opere di 25 talenti creativi emergenti con sede e produzione locali; riflettori puntati anche sui lavori di quattro designer selezionati da Tashkeel per il Tanween Program 2021.

Beirut Concept Store, Table by Samer Bou Rjeily @ Downtown Design 2021
Beirut Concept Store, Table by Samer Bou Rjeily @ Downtown Design 2021

Non solo prodotto, ma anche installazioni: da non perdere, lo spazio interattivo e multisensoriale all’ingresso progettato dallo studio Niu di Dubai, una maxi opera rivestita di mosaico di grandi dimensioni firmata dall’artista Antonello Blandi, che sarà decorata da Fantini Mosaici, uno dei marchi leader in Italia di mosaici tagliati a mano, e che verrà illuminata da Artemide.
Pit stop obbligato al The Lounge Bar progettato da Broadway Interiors, e al The Lighthouse Café, creato da Lulie Fisher Design Studio e ispirato a Virginia Woolf, un caffè rivestito da mosaici dai colori vivaci sormontato da un baldacchino in legno.

Massimo Iosa Ghini, Founder Iosa Ghini Associati
Massimo Iosa Ghini, Founder Iosa Ghini Associati

Infine il Forum, un ricco programma di talk che si svolgerà in fiera dal vivo in un anfiteatro progettato ad hoc per accogliere importanti architetti e designer come Sebastian Herkner, Elliott Barnes, Gregory Gatserelia, Massimo Iosa Ghini, Adrien Gardère e Micael Calatrava. A questi talk si aggiungono tavole rotonde con architetti e interior designer locali come Jonathan Ashmore fondatore di Anarchitect, Laura Bielecki, group design director di Ellington, Pallavi Dean con il suo studio Roar, Andy Shaw, managing partner, AMA and Chair di Riba Gulf Chapter, Diane Thorsen, Design Director di Gensler e Isabel Pintado, SVP Design&Innovation di Four Seasons Hotels and Resorts.