L’Heritage di Sahrai in vetrina a Milano

Definito dal concept Heritage Forever, il nuovo temporary store del brand a Milano è un omaggio al suo passato e ai suoi valori

Heritage Forever by Sahrai, Milano
Heritage Forever by Sahrai, Milano

L’iniziativa, e al contempo la sfida, di Sahrai è stata quella di racchiudere il suo percorso evolutivo, che ha attraversato 200 anni, diverse generazioni e due continenti, in uno spazio di 500mq nel cuore di Milano. All’interno di un’ariosa, bianca cornice al civico 38 della rinomata via Manzoni, a pochi passi di distanza dalla sede del brand, nasce il nuovo temporary store Sahrai. L’allestimento dal titolo “Heritage Forever” diventa emblematico per comprendere la natura del progetto: non un negozio, bensì galleria espositiva di storia e tradizione dove sono esposti non semplici prodotti, ma tele intrise di fare artistico e artigianale, di passione e dedizione. Per la prima volta Sahrai mette così in mostra i suoi archivi comprendenti produzioni tradizionali persiane, pezzi unici raccolti nel tempo e che arrivano dalla Cina, dal Caucaso dall’Europa e dall’India.

Heritage Forever by Sahrai, Milano
Heritage Forever by Sahrai, Milano
Heritage Forever by Sahrai, Milano

«Stiamo vivendo, da mesi, in un mondo completamente diverso. Ci ha dato la possibilità, di rallentare, di diventare nuovamente padroni del nostro tempo, e di guardare finalmente indietro, ripensando a quanto abbiamo fatto fino a oggi, alle nostre origini – racconta Rana Sahrai – Abbiamo deciso di aprire i nostri archivi, per la prima volta, condividendo con il mondo i momenti più emozionanti della storia della nostra famiglia, che vive per l’arte, con passione, da oltre duecento anni».

Heritage Forever by Sahrai, Milano
Heritage Forever by Sahrai, Milano

Fino al 31 marzo quindi il temporary store si trasformerà in un microcosmo da attraversare (anche virtualmente) nelle destinazioni e nei tempi che le creazioni Sahrai, di volta in volta, testimonieranno: a partire da luoghi leggendari ed epoche lontane dalle atmosfere da Mille e una Notte che si respirano sfiorando con la mano i filamenti sapientemente annodati dei preziosi manufatti più antichi. Il setting infatti vivrà ciclicamente di differenti ambientazioni per dar vita a nuovi racconti attraverso i prodotti e la loro storia: sarà poi la volta della Cina, dell’India, dell’Europa.

Il debutto è affidato a due collezioni emblematiche dell’archivio Sahrai: Heritage Antique Collection, una raccolta di vere e proprie preziossime opere d’arte; basti pensare che il suo elemento più rappresentativo proviene dalla Persia Nord Occidentale e risale agli anni 70 dell’800. Misura 438 cm per 308 cm, fattore che ne incrementa la rarità e lo distingue rispetto agli standard di quella regione e dell’epoca. Altrettanto distintiva è l’assenza di medaglioni o cantonali, ai quali vennero preferiti un pattern all-over, circondato da un bordo di grandi dimensioni, ricco di dettagli.

Heritage Forever by Sahrai, Milano
Heritage Forever by Sahrai, Milano

La seconda collezione presente è Parsa, una summa della produzione più recente di Sahrai, vero e proprio manifesto dell’attenzione verso l’innovazione e la ricerca che da sempre distingue il brand e di cui il tappeto Somayeh ne è forse la rappresentazione più affascinante: 800 cm per 500 cm interamente in seta, creano un arazzo dai brillanti colori pastello che danno risalto al tradizionale tema floreale.

A rendere ancora più affascinante la visita ci penserà poi Bernardini Milano con le sue collezioni di oggetti d’epoca, e alcuni pezzi della collezione Elie Saab Maison (che ha scelto Sahrai per realizzare i tappeti della sua linea casa).

Heritage Forever by Sahrai, Milano