Valcucine e LG ci mettono la firma

La partnership tra il top brand italiano di cucine e la multinazionale coreana si rinforza con l’arrivo di Signature Kitchen Suite, la nuova linea di elettrodomestici creata da LG per il mercato del lusso

Alla presenza dello stato maggiore di LG Electronics e dei partner italiani è stata presentata ufficialmente a IFA di Berlino Signature, la nuova linea di elettrodomestici destinata a essere integrata nelle cucine e negli arredi di fascia alta del mercato sia residenziale che contract.

La cornice di IFA – dopo il CES di Las Vegas è il più importante evento globale per l’elettronica legata ai beni di consumo – ha accolto l’installazione di Signature, creata in un grande e protetto spazio ad hoc esterno ai padiglioni con un ricco ed elegante percorso che valorizzava l’integrazione tra gli elettrodomestici di ultima generazione e una rappresentanza dei brand Made in Italy Valcucine (con i modelli Artematica e Genius Loci)  e Arclinea per un efficace connubio di eccellenze dal notevole impatto estetico.
Il tema dell’Intelligenza Artificiale – asset primario dell’area ricerca e sviluppo di LG – rappresenta il file rouge dei prodotti del colosso coreano ed è utile per comprendere gli illimitati confini (quelli ufficiali li abbiamo toccati con mano, quelli in arrivo saranno ancora più sorprendenti quando conclamati) dell’elettronica.

La combinazione tra tecnologia e design – un design attento ai sempre più ridotti spazi a disposizione – è il focus di Signature Kitchen Suite “un brand nato per attirare l’attenzione degli utenti big spender che non rinunciano a prodotti top anche in cucina e che considerano l’arredo in tutte le sue declinazioni uno status”, come ha dichiarato Jay Sung, il Team Leader del progetto Signature.
A parte le nuove lavatrici e asciugatrici, ecco un prodotto dalla doppia vocazione, perfetto per essere collocato anche nelle suite degli hotel 5 stelle: il nuovo Styler (nelle versioni ThinQ e Mirrored Glass Door), dall’estetica sobria e elegante e che grazie alle tecnologie Pants Crease Care e TrueSteam conserva gli abiti in piega e li sterilizza, eliminando – nel caso delle strutture ricettive – il problema della tintoria. Il tutto naturalmente governato dai comandi vocali figli dell’Intelligenza Artificiale.

IFA 2018, _Villa di Signature kitchen suite
IFA 2018, _Villa di Signature kitchen suite

Facilità d’uso, raffinata tecnologia ed estetica ricercata: l’unione di queste tre caratteristiche fotografa il prodotto ideale per la nuova generazione di gourmet che amano cucinare e sono al tempo stesso sensibili alle nuove tecnologie, coloro che gli americani chiamano Technicurians.
Per loro Signature Kitchen Suite ha creato dei forni dalle cotture combinate che “si ricordano” di cosa è stato cucinato e come, memorizzano le informazioni, sono in grado di ricevere input via wifi da qualsiasi device e hanno un pannello digitale che ospita le immagini dei piatti finiti.

La strategia distributiva di Signature Kitchen Suite sarà a tutte le latitudini e parte dall’installazione dei prodotti integrati nelle collezioni presenti negli showroom dei partner (tra cui vi è anche Toncelli) e dall’interazione con i manager che operano nel campo del project.
“E’ un privilegio per Valcucine essere stata scelta da un importante player tecnologico per gli elettrodomestici e l’elettronica di consumo come partner per il lancio del suo nuovo brand di lusso” dichiara Giuseppe Di Nuccio, CEO di ItalianCreationGroup e di Valcucine.

IFA 2018, _Villa di Signature kitchen suite
IFA 2018, _Villa di Signature kitchen suite