Edra: un 2018 da festeggiare

Un anno importante per Edra, che, oltre a presentare numerose novità di prodotto, festeggia tappe importanti nella collaborazione con Francesco Binfaré, con i fratelli Campana e con Jacopo Foggini

A trent’anni dalla sua fondazione Edra guarda con orgoglio ai traguardi raggiunti e approfitta della presentazione delle novità 2018 per festeggiare anche le sue collaborazioni più significative: 25 anni con Francesco Binfaré, sanciti dalla monografia di Christine Colin “Il viaggio di Francesco Binfaré”, edita da Electa; 20 anni con Fernando e Humberto Campana, la cui poltrona Vermelha, a 20 anni dalla sua prima presentazione con Edra, è stata scelta per l’XI edizione della mostra “Storie. Il design italiano”, che rimarrà aperta al Triennale Design Museum fino a gennaio 2019; e 10 con Jacopo Foggini.

Fra le novità di prodotto, Edra presenta il nuovo letto Stand by me, disegnato da Binfaré, elegante e accogliente, caratterizzato da due cuscini “intelligenti”, modellabili individualmente, che fanno da testiera e aggiungono comfort alla soffice imbottitura che riveste la struttura.

 width=
Stand by Me, by Francesco Binfaré

Sono firmate invece dai fratelli Campana la lounge chair Sade, caratterizzata da un mantello di velluto, morbido e trapuntato con strisce di cuoio nero e struttura in metallo, e la poltroncina Blue Velvet, con struttura in legno color ebano e piumino in velluto che avvolge la seduta e lo schienale, adatta a qualsiasi ambiente.

 width=
Sade by Fratelli Campana

Di Jacopo Foggini la serie di tavoli Egeo, disponibili in diversa forma e finitura, con piano in vetro dal perimetro irregolare e frastagliato che ricorda le coste delle isole greche dell’Egeo; e la serie di tavolini in alabastro Cicladi, che visti dall’alto sembrano isole dal perimetro naturale e sempre diverso.

 width=
Egeo by Jacopo Foggini
 width=
Egeo by Jacopo Foggini
 width=
Cicladi by Jacopo Foggini
 width=
Cicladi by Jacopo Foggini