È italiana la cucina all’americana

Una cucina Maistri a doppia isola per la Hughes Residence (ri)progettata da Terry Boling, nel cuore di Cincinnati

Hughes Residence by Terry Boling, Cincinnati
Hughes Residence by Terry Boling, Cincinnati

Oggetto di questa ristrutturazione è un’abitazione privata di 350 metri quadrati che si sviluppa su quattro piani di un edificio in mattonelle di fine ‘800 nel quartiere storico di Cincinnati.
Il progetto dell’architetto Terry Boling, oltre al restauro conservativo di questa parte – in cui sono state collocate le camere, lo studio e i bagni – ha incluso anche la costruzione di un nuovo corpo dedicato interamente alla cucina e al living. Un’integrazione di oltre 100 metri quadrati che manifesta tutta la contemporaneità dell’intervento nella logica distributiva a pianta aperta, nei soffitti a doppia altezza, nella luminosità accentuata dal total white degli arredi e nel linguaggio stilistico che connette continuativamente spazi e funzioni, dall’ingresso all’elegante cortile a cui si accede tramite una vetrata molto ampia.

Hughes Residence by Terry Boling, Cincinnati
Hughes Residence by Terry Boling, Cincinnati

Grande protagonista, per la superficie occupata e una leggerezza estetica che non tradisce aspettative di efficienza e di funzionalità, è la cucina Maistri. Nello specifico il modello Viva, scelto da Boling per il suo “vocabolario architettonico, la matericità e la qualità dei materiali” che ben interpreta lo schema lineare degli interni integrandosi anche cromaticamente al progetto di arredo globale.
Lo spazio, pensato dall’architetto per ispirare e celebrare la passione dei proprietari di casa per la cucina, dispone di due isole – per un totale di oltre 6 metri quadrati – e di un’ampia armadiatura che rendono l’ambiente comodamente funzionale ai gesti di chi lo utilizza.

Hughes Residence by Terry Boling, Cincinnati
Hughes Residence by Terry Boling, Cincinnati

Seppur articolata, la composizione risulta ordinata ed essenziale trovando uniformità nella laccatura opaca color écru delle ante e nella finitura in granito Sand Grey dei top levigati. Inoltre, il particolare taglio a 45°, brevettato da Minotticucine e ora adottato nelle cucine di gamma Maistri (brand del gruppo Asso), rende le linee particolarmente ‘pulite’ perché elimina la contrapposizione tra anta e top, rendendoli invece parte dello stesso mobile.

Hughes Residence by Terry Boling, Cincinnati
Hughes Residence by Terry Boling, Cincinnati