Lockdown: il lato social delle aziende

Consulenze di progettazione gratuite, live talk con i designer, webinar, competizioni, playlist musicali, classi virtuali: tutte le iniziative on line da non perdere durante la quarantena

Poltrona Frau, #stayathomewithpoltronafrau

Live talk su Instagram, dirette su Facebook, lezioni su Zoom, incontri su Skype, ma anche competizioni e challenge: in tempi di quarantena, le aziende di arredamento potenziano il loro lato social e digitale per interagire a distanza con clienti, ma anche rivenditori, architetti e dipendenti.

Si parte da Poltrona Frau che ha lanciato numerose iniziative: in primis, i “Poltrona Frau Design Talks of the Future” da seguire sull’account @poltronafrauofficial: una serie di conversazioni tra l’AD Nicola Coropulis (qui in foto) e designer internazionali sul futuro del design e dell’abitare contemporaneo.
Tra i prossimi live talk, da non perdere giovedì 23 aprile alle ore 17 l’incontro virtuale con Roberto Palomba, giovedi 30 aprile con Roberto Lazzeroni e giovedi 7 maggio con Jean-Marie Massaud.
Poltrona Frau inoltre ha organizzato una Instagram competition: basta postare una foto con il proprio arredo del brand, inserire l’hashtag #stayathomewithpoltronafrau e taggare @poltronafrauofficial entro domenica 26 aprile, le foto più belle saranno pubblicate nel loro canale. Infine, il marchio di Tolentino offre il servizio on line di interior design, con i professionisti a disposizione per una consulenza gratuita (maggiori info qui).

Dalla Valle del Chienti a Sesto Fiorentino con Richard Ginori: la storica manifattura di porcellana presenta su Instagram (@manifatturarichardginori) tre progetti digitali, “You&Ginori”, “Ginori in classe” e “Designers in the kitchen”. “You&Ginori” invita i followers a instagrammarsi durante una pausa caffè o un happy hour virtuale con gli amici, postando lo scatto con la collezione Richard Ginori e taggando il brand. “Ginori in classe” propone video ricette con lo Chef Matteo Berti, con pietanze facilmente riproducibili in casa e la bellezza dell’impiattamento finale con i piatti Richard Ginori. Infine, “Designers in the kitchen” sono appuntamenti con artisti, designer e architetti che hanno collaborato e che collaborano con la maison, come l’artista Luke Edward Hall, il designer Duncan Campbell, e Sabrina Bignami con Alessandro Cappellaro dello studio B Arch, mentre su www.richardginori1735.com è possibile scaricare The Cook Book, il libro di ricette creato in collaborazione con Alma, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana.

La vita ai tempi del coronavirus viene allietata anche da Lualdi con “#mydoors”: fotografa una scena che racconta la tua porta, condividi la foto o il video sui canali social con l’hashtag #mydoors e tagga @lualdiporte e @lualdi_official, il brand organizzerà una mostra nello showroom di Milano con gli scatti più virali.

Lo stare a casa diventa più dolce sulle note della playlist di Patrizia Moroso: la creative director di Moroso condivide la propria musica preferita insieme a una serie di consigli ed eventi per passare il tempo con #athomewithmoroso: questa settimana suggerisce di scoprire Taba, la nuova famiglia di sedute ergonomiche disegnate da Alfredo Häberli, ascoltando i concerti della Berliner Philharmoniker o guardando un’opera teatrale del National Theatre di Londra.

Un momento negativo come questo diventa un’occasione per poter conoscere gli architetti e le tematiche legate all’abitare, comodamente dal proprio divano: fino al 12 maggio sui canali di Cersaie TV andranno in onda 11 episodi di small talks, una nuova iniziativa di Cersaie, la kermesse che ogni anno a settembre calamita a Bologna gli appassionati della ceramica, collegandosi con TAMassociati, Atelier(s) Alfonso Femia AF517, asv3 officina di architettura, Labics, Bricolo, Falsarella, Diverserighestudio, Werner Tscholl, Iotti + Pavarani Architetti, Orizzontale, MAP studio e CZACino Zucchi Architetti.

Febal Casa, zona living

Il lockdown è un momento in cui bisogna coltivare le idee e portarsi avanti con i lavori: basta andare su febalcasa.com e cliccare “Arreda la tua casa direttamente da casa insieme ai nostri designer – scopri di più”, compilare il form di registrazione con i propri dati, scegliendo giorno e orario in cui si vuole essere ricontattati da un designer Febal Casa, attraverso videochiamata, chiamata o email, secondo la modalità preferita dell’utente. Palazzetti invece offre un servizio di consulenza e progettazione su misura su outdoor.palazzetti.it per ideare la cucina o il bbq da esterni.
Infine, c’è chi pensa alla propria rete di dipendenti e di rivenditori, come KE Outdoor Design, che ha messo a punto un calendario di formazione online, una serie di webinar in cui vengono trattati molteplici argomenti, da come potenziare la propria comunicazione on line a seminari dedicati agli incentivi fiscali e alle novità di prodotto 2020, un programma di corsi in tutte le lingue per l’intera comunità internazionale.

Ke Outdoor Design, online training