Progettare attraverso il retail

Continua l’espansione di Poliform nel mercato asiatico: inaugurato recentemente il nuovo flagship store Poliform by Di’ome, affiliated company di Disamobili, a Seoul. Ce ne ha parlato Young Choi, General Manager Di’ome

Disamobili Nonhyeon Flagship Store
Disamobili Nonhyeon Flagship Store

È una partnership di lunga data quella che lega Poliform a Disamobili, tra i maggiori distributori di interior design in South Korea con una presenza nazionale di 14 store. Lo scorso ottobre questa prolifica collaborazione ha portato all’inaugurazione del nuovo flagship store Poliform by Di’ome, affiliated company di Disamobili, a Seoul.
Abbiamo intervistato Young Choi, General Manager Di’ome, per approfondire sinergie e progetti che legano il brand italiano di arredamento d’alta gamma a questa dinamica realtà Made in Korea.

Di’ome Showroom, Seoul
Di’ome Showroom, Seoul

Ci parli del rapporto tra Di’ome e Poliform.
Era il 2013 quando Disamobili iniziò a collaborare con Poliform. In quel momento cercavamo un marchio rinomato per il mercato di fascia alta, in grado anche di offrire un total look per la casa. Fortunatamente, abbiamo scoperto che Poliform aveva appena interrotto la relazione con il suo ex rivenditore.
Ora, grazie a questa partnership siamo in grado di espandere la nostra gamma di prodotti. I sistemi di arredamento come cucine e armadi rappresentavano una grande sfida inizialmente, ma adesso è una delle nostre attività principali. Oggi abbiamo due negozi Poliform a Seoul: il flagship store Poliform, gestito da Di’ome e lo showroom principale di Disamobili che dedica due piani a Poliform su un totale di 11 piani.

Poliform è un marchio di interior design di altissimo livello: come viene percepito il marchio sul mercato?
È uno dei marchi più importanti nel settore dell’arredamento in tutto il mondo. Certo, è lo stesso anche in Corea del Sud. Poliform è il marchio richiesto da molti clienti che ricercano uno stile sofisticato e una qualità di alto livello soprattutto per case di lusso, ville e hotel.

Di’ome Showroom, Seoul
Di’ome Showroom, Seoul

Negli showroom sono stati selezionati prodotti o collezioni appositamente per questo mercato?
Possediamo un’ampia varietà di collezioni sia nello showroom Poliform che in quello di Disamobili. Il monomarca Poliform è più orientato agli interior designer e agli architetti, con focus in special modo su cucina e armadi. Mentre Disamobili lavora più spesso con clienti privati ​​in cui gli arredi come divani, tavoli e letti sono gli elementi principali dell’ambiente.

Quale tipo di progetti avete realizzato di recente?
Abbiamo fornito gli armadi e le cabine per le suite del Grand Hyatt Seoul, ma ancora più notevole è il progetto del Seolhaeone Golf Resort a Yang Yang dove ci siamo occupati dell’intero arredamento: cucine, armadi e complementi (qui si è svolta anche la partita della leggenda LPGA). Siamo stati coinvolti nell’arredamento dell’appartamento di lusso Le Garden Hannam & Bangbae, nella zona più ricca di Gangnam, per la fornitura delle cucine. Ma non ci siamo occupati solo di residenziale, per l’ufficio PWC Samil abbiamo fornito gli arredi (di Poliform) da inserire nelle aree pubbliche.

Di’ome Showroom, Seoul
Di’ome Showroom, Seoul

Prevedete di inaugurare nuovi spazi firmati Poliform in altre città asiatiche?
Sì, stiamo pensando di aprire un altro negozio Poliform in una grande città come Busan o Daegu, anche in un grande magazzino. Stiamo solo aspettando il momento giusto e cercando una buona posizione.