A come Armani e America

Importanti novità per Armani/Casa: inaugurati due nuovi showroom nel continente americano, a Los Angeles e Vancouver

Armani Casa, Los Angeles store ©ZachLipp
Armani Casa, Los Angeles store ©ZachLipp

Il nord America rappresenta un mercato di particolare interesse per Armani/Casa. Lo testimoniano i due nuovi showroom aperti negli Stati Uniti e in Canada. Le mete scelte sono Los Angeles e Vancouver, due poli nevralgici dell’universo del design.

Nel primo caso si tratta di un trasferimento all’interno del Pacific Design Center. Lo spazio si estende su una superficie di 490mq (circa il doppio rispetto al precedente) e si affaccia su tre vetrine. Un concept che si ispira al punto vendita vendita Armani/Casa di Corso Venezia a Milano. I tratti distintivi? Illuminazione misurata, pareti rivestite in rovere e pannelli a tutt’altezza in sottile rete metallica color platino a fungere da divisori dello spazio filtrando la luce naturale.

Al piano terra il Logo Lampa, simbolo di Armani/Casa, è stato intagliato nei pannelli di legno posti sulle pareti. Lo showroom è dominato dalle tinte platino con tocchi di rosso e verde bottiglia.
I clienti potranno scoprire le novità del brand, perdendosi in un percorso fortemente identitario del marchio.

Al 1656 W 2nd Avenue di Vancouver sorge invece il nuovo store canadese di Armani/Casa.
Il nuovo punto vendita, che si estende su una superficie complessiva di 135mq, è stato studiato per creare un ambiente accogliente e raffinato. Sia la zona giorno che quella notte presentano complementi d’arredo, elementi decorativi, accessori e tessuti griffati Armani.
Anche in questo showroom dominano tinte platino e rovere per conferire eleganza e raffinatezza allo spazio.

Quello tra Armani è il Nord America è un legame stretto che è iniziato negli anni ’80, con l’apertura della prima boutique a New York.