Giorgio Collection conquista l’Africa

Nasce Giorgio Collection Africa, società sussidiaria con sede in Ruanda, che contribuirà alla crescita internazionale del marchio

Billy Cheung Yiu Tung, chairman della Master Assets Investments Ltd., Master Assets Investments Ltd. e Fabio Masolo, Presidente Giorgio Collection
Billy Cheung Yiu Tung, chairman della Master Assets Investments Ltd., e Fabio Masolo, Presidente Giorgio Collection

Continua il processo di espansione e sviluppo di Giorgio Collection. Il brand è presente in 52 Paesi nel mondo, dalla Russia alla Cina, dal Medio Oriente al Sud Est asiatico, senza dimenticare l’Africa. Proprio in direzione dell’immenso continente africano è rivolto lo sguardo dell’azienda specializzata nell’arredamento di interni, più precisamente verso Kigali, capitale del Ruanda.
Nasce così Giorgio Collection Africa, società sussidiaria che trova la sua sede in uno degli Stati più attivi dell’Africa subsahariana.

La scelta di Giorgio Collection è presto spiegata poiché il Ruanda sta vivendo un momento di grande crescita economica (il 2018 ha registrato +7,2%): “Per il nostro brand – commenta il Presidente Fabio Masolo – quello africano è un asset sempre più strategico, che ha raggiunto in meno di un anno una quota pari al 15% del fatturato complessivo ed è destinato a salire nel 2019”.

Giorgio Collection, appartamento a Kigali, Ruanda
Giorgio Collection, appartamento a Kigali, Ruanda, Rendering by Alessandro Sezzi designer

Molte aree dell’Africa guardano con sempre maggior interesse il mondo del design e dell’arredamento, con una richiesta crescente di servizi, infrastrutture e beni di consumo dallo standard sempre più elevato. Per rispondere al meglio alle esigenze del mercato Giorgio Collection si avvale di importanti collaborazioni con player locali, come Master Assets Investments Ltd. in Ruanda o Wonda World Estates in Ghana, che hanno portato alla realizzazione di importanti progetti quali 105 appartamenti in Oxford Street nel quartiere di Osu 1 ad Accra (Ghana), di altri 147 nella zona di Osu 2 e di 80 forniture total look a Kigali, all’interno del Century Park Hotel and Residences.

Progetto Giorgio Collection OSU 2, contract Accra, Ghana
Progetto Giorgio Collection OSU 2, contract Accra, Ghana, Rendering by Alessandro Sezzi designer

L’azienda ricopre oggi il ruolo di general contractor e si pone come interlocutore unico per il proprio cliente, mentre coordina un team di lavoro trasversale, supervisiona ogni fase del progetto, garantendo sotto il suo marchio tutta la qualità e l’eccellenza del Made in Italy: “Grazie alla Giorgio Collection Africa ci presentiamo al mercato con una società attiva sul territorio, conforme agli standard locali in materia di import e normativa fiscale. Siamo pronti a esaudire le richieste di una clientela alto-spendente sempre più attenta alla qualità e al prodotto personalizzato. Un’opportunità di business non solo per il nostro marchio ma per l’intero comparto, che ci auguriamo venga colta con un approccio a lungo termine, facendo sistema con tutte quelle realtà produttive che avranno voglia di mettersi in gioco con professionalità ed esperienza”, racconta Fabio Masolo, scelto per essere fra i relatori dell’Africa CEO Forum 2019, un vertice in programma a Kigali il 25-26 marzo, cui parteciperanno numerosi Capi di Stato dell’African Union.