Swarovski Star: il tratto di Daniel Libeskind brilla al Rockefeller Center

È una star dell'architettura contemporanea, Daniel Libeskind, a ripensare la celebre stella Swarovski al Rockefeller Center di Manhattan, a disegnare nuovi ornamenti natalizi e a reimmaginare il pop-up store del brand nella cornice del Rockefeller Plaza. La forma? Una stella...

Daniel Libeskind And Nadja Swarovski Unveil The 2018 Swarovski Star In Rockefeller Center on November 14, 2018 in New York City. (© Bryan Bedder)
Daniel Libeskind And Nadja Swarovski Unveil The 2018 Swarovski Star In Rockefeller Center on November 14, 2018 in New York City. (© Bryan Bedder)

È stata innalzata in cima all’albero lo scorso 14 Novembre 2018, con una celebrazione raffinata ed esclusiva, la Swarovski Star che brillerà sul più famoso Christmas Tree al mondo. Al Rockefeller Center, Nadja Swarovski e Daniel Libeskind hanno inaugurato ufficialmente l’icona delle festività natalizie che si ergerà per tutto l’holiday time nella splendente Manhattan.

“Quando guardi in un cristallo percepisci la sua superficie, ma anche la sua profondità.
E improvvisamente c’è un’inversione: la profondità si fa avanti e la superficie si ritira.
Penso che sia ciò che rende i cristalli così magici: la loro dimensione infinita.
Non è un oggetto tridimensionale. È un oggetto infinito.
Perché il tuo essere attraversa spazi che non sono in questo mondo…”, spiega Daniel Libeskind.

Ridisegnata dopo 15 anni dall’architetto Daniel Libeskind e ispirata alla luce stellare, tra mistero e magia, la nuova Swarovski Star è un capolavoro di magnificienza, una microarchitettura che si immerge in tutta la brillantezza del cristallo. “La stella – racconta Libeskind – trasmette un messaggio di pace, di solidarietà nel mondo, di felicità. È un simbolo universale, qualcosa a cui tutte le culture e le religioni possono connettersi… E i cristalli sono magici e misteriosi. Catturano l’immaginazione! Qual è un materiale più perfetto per trasmettere la luce e lo spirito della stagione?”.

A view of the 2018 Swarovski Star being installed atop the Rockefeller Center Christmas Tree during the unveiling by Daniel Libeskind and Nadja Swarovski on November 14, 2018 in New York City. (© Bryan Bedder)

Costellata da 3 milioni di cristalli che ricoprono 70 punte dalla sezione triangolare realizzate in vetro – con cristalli applicati sul lato interno – e illuminazione LED sviluppata internamente dal marchio, come racconta Libeskind “la nuova stella Swarovski per l’albero di Natale del Rockefeller Center si ispira alla bellezza della luce stellare, qualcosa che irradia significato e mistero nel mondo. La stella è un simbolo che rappresenta le nostre più grandi ambizioni di speranza, unità e pace. Sono estremamente onorato di collaborare con Swarovski on the Star e con l’intero team di progettazione per portare innovazione e design all’avanguardia nella tecnologia dei cristalli”.

A view of the 2018 Swarovski Star atop the Rockefeller Center Christmas Tree during the unveiling by Daniel Libeskind and Nadja Swarovski on November 14, 2018 in New York City. (© Bryan Bedder)

Nel diametro di 9 pollici le linee architettoniche attraversano lo spazio per riflettere in modo radioso la loro originale estetica, infusa dalla visione e dall’avanguardia creativa di Libeskind. Un’avanguardia che si svela anche nei nuovi ornamenti natalizi plasmati dalla vision dell’architetto per Atelier Swarovski, lucenti nella loro forma asimmetrica in cui si rivela il suo inconfondibile tratto stilistico. “Volevamo incapsulare la luminosità e l’energia della luce delle stelle in qualcosa che tutti potevano possedere e far parte della loro tradizione. E la stella si connette con tanti simboli iconici della stagione…”.

A view of the 2018 Swarovski Star atop the Rockefeller Center Christmas Tree during the unveiling by Daniel Libeskind and Nadja Swarovski on November 14, 2018 in New York City. (©Bryan Bedder)

Simboli che si rivelano anche nell’inusuale morfologia immaginata per il pop-up retail Swarovski che ogni anno inaugura al Rockefeller Plaza durante il Natale. Come spiega l’architetto, «abbiamo creato qualcosa che fosse in stretto legame con la Swarovski Star, in particolare nel suo linguaggio architettonico.
La forma evoca una stella e celebrerà la bellezza, l’energia e la luce di New York City. All’interno del pop-up un’esatta replica della Swarovski Star, da osservare e ammirare in ogni dettaglio, guiderà i visitatori in un affascinante percorso esperenziale, tra i gioielli del brand mixati agli ornamenti in cristallo. “Siamo onorati di lavorare con uno dei più grandi talenti creativi del mondo, Daniel Libeskind, sul suo entusiasmante new design per la Swarovski Star – ha affermato Nadja Swarovski. Ogni stagione natalizia la Stella porta gioia ai newyorkesi e ai visitatori di tutto il mondo e brillerà come un faro di speranza per molti anni a venire”.

Fabbricata in Austria e in Rhode Island, progettata e prodotta in due anni, la stella – illuminata dall’innovativa tecnologia Active Panel di Swarovski che offre una brillantezza e una rifrazione della luce eccezionali – è stata posizionata in cima all’albero durante la cerimonia del 14 Novembre e verrà accesa il 28 Novembre, nel corso del Rockefeller Center Christmas Tree Lighting.