Azulejos style

Cinque suite, nell’esclusiva guest house Palácio Fenizia, offrono la più autentica atmosfera portoghese, nel cuore animato di Porto

Leitmotiv dell’hotel, gli azulejos, con disegni geometrici e colori decisi che vanno dal bianco al blu, al giallo, accolgono gli ospiti nella facciata di ingresso, impreziosiscono le pareti interne e decorano i pavimenti. Siamo nel vivace quartiere Bonfim, vicino alla Rua Santa Catarina, a due passi dalla Cattedrale di Porto, dal Ponte Dom Luis I, dalla stazione di São e dal Mercado do Bolhão.
Ogni particolare e ogni dettaglio della guest house rivela la passione dell’architetto italiano Gianfranco Fenizia che, dopo un viaggio a Porto, si innamora della città e decide di ridare vita a un antico palazzo del Novecento, trasformandolo in un hotel che ospita al suo interno una galleria d’arte e boutique dove sono esposti pezzi vintage (in vendita) che l’architetto colleziona durante i suoi viaggi, oltre a nuove creazioni elaborate con maestri artigiani locali.

Le 5 suite, con un soffitto alto 5 metri, sono una differente dall’altra, accomunate dalle pareti decorate e dagli stucchi originali. Dalla Suite Grey di 30 mq, situata al piano terra, caratterizzata dai toni grigio perla, con una grande finestra francese che dà accesso al giardino interno, alla Suite Black, stessa dimensione, arredata con design dalle linee geometriche ed eleganti.

Suite Grey
Suite Black

La scala, che dal piano terra porta al primo, è inondata di luce, non solo grazie ai candelabri che adornano la balaustra dorata, ma anche per via del claraboia, un lucernario a forma di cupola.

Salendo al livello superiore, la Suite Azul, con una superficie di 40 mq, dispone di una veranda che affaccia sul giardino interno e di una vasca da bagno al centro della camera dove potersi rilassare. Sempre a questo livello, la Suite Verde accosta i colori caldi del parquet d’epoca, al verde acqua delle pareti. La Suite più spaziosa è Amarelo, con una doppia finestra e un meraviglioso soffitto restaurato, in contrasto con i colori e le linee moderne dell’importante testata del letto.

Suite Azul
Suite Verde
Suite Verde
Suite Amarela

La colazione è servita nella luminosa sala al primo piano, in un ambiente dall’arredo minimal, arricchito però da eleganti lampadari in cristallo e da un caminetto che riscalda l’ambiente durante i giorni invernali.
Per chi vuole concedersi relax e tranquillità, il retro di Palácio Fenizia offre una vera e propria oasi verde, ideale per aperitivi e vernissage. Chi vuole soggiornare in quest’angolo silenzioso, ha a disposizione una dependance con due mini appartamenti, separati dal resto del Palácio.

PROJECT CREDITS
Architectural design: Gianfranco Fenizia
Interior design: Gianfranco Fenizia
Arredi: pezzi vintage pieces, custom made o tratti dalla collezione Fenizia Design
Photo credits: Cristina Neves