Una galleria milanese per JCP Universe

Lo showroom di Jumbo Group si veste di nuovo per accogliere l’esposizione “Parallel Lifeforms” di JCP Universe

JCP Universe, Parallel Lifeforms
JCP Universe, Parallel Lifeforms

Una miscela esplosiva di arte e design, in vetrina nel cuore di Milano. L’universo visionario di JCP si mette in mostra, con un affaccio diretto su via Hoepli 8, all’interno dello showroom di Jumbo Group che si rimodella per assumere l’aspetto di una galleria, uno spazio museale dai toni candidi, quasi onirici.

In questa cornice prende vita l’esposizione “Parallel Lifeforms“, curata da Alberto Zanchetta e Thanos Zakopoulos (co-fondatore dello studio CTRLZAK).

Un percorso che intreccia armoniosamente le creazioni di JCP – firmate da Samer Alameen, Livio Ballabio, Sam Baron, Matteo Cibic, CTRLZAK, Debonademeo, Gumdesign, Richard Hutten, Studio Lievito, POL e Nanda Vigo – e le opere d’arte di Gabriele Di Matteo, Paolo Grassino, Silvia Mariotti, Monica Mazzone, Stefan Milosavljievic, Gioacchino Pontrelli, Andrea Salvatori, Peter Senoner e Ludwig Wilding.
Ne deriva un dialogo corale, armonico, in un gioco di rimandi e suggestioni.

Così le lampade Drobot di Richard Hutten osservano i ritratti di Jackson Pollock di Gabriele Di Matteo; le rigide geometrie della libreria Perflect fanno spazio alle forme antropomorfe di Paolo Grassino; i tavolini Venny (by Matteo Cibic) con le loro aperture circolari fanno eco alle composizioni di Andrea Salvatori.

JCP Universe, Parallel Lifeforms
JCP Universe, Parallel Lifeforms

Focalizzandosi sull’essenza mutevole della natura, in un processo che fonde innovazione e tradizione, l’Universo JCP costruisce la propria estetica in cui l’immaginazione prende il sopravvento sulla quotidianità.

La mostra “Parallel Lifeforms”  rimarrà aperta al pubblico fino a marzo 2022.