Fornasetti veste Louis Vuitton

Un incontro di mondi visionari in un dialogo estetico che trascende i tempi

Louis Vuitton, Collezione Donna Autunno-Inverno 2021
Louis Vuitton, Collezione Donna Autunno-Inverno 2021

È un sodalizio esclusivo è quello che si venuto a creare tra le Maison Louis Vuitton e Fornasetti. Un incontro di anime affini, entrambe mosse dal senso di sperimentazione pur nel rispetto della tradizione. La risultante appare nella Collezione Donna Autunno-Inverno 2021 che mette in mostra le iconiche immagini dipinte a mano dell’atelier Fornasetti.  

Nicolas Ghesquière, Direttore Artistico delle Collezioni Donna Louis Vuitton, ha infatti attinto dalla ricchezza creativa di Fornasetti per dar vita alle nuove proposte che hanno sfilato in occasione della chiusura della Paris Fashion Week, nella splendida cornice delle Gallerie Michelangelo e Daru al Louvre.

Un lavoro a quattro mani con Barnaba Fornasetti, Direttore Artistico del marchio, e i rispettivi team, e una ricerca profonda tra le quasi 13mila creazioni custodite nell’archivio Fornasetti di Milano, hanno scandito questo innovativo progetto di collaborazione che instaura un dialogo estetico e creativo che trascende i confini temporali.

«In questa collaborazione, ho voluto inserire delle creazioni in grado di evocare la continua modernità del mondo artistico di Fornasetti – afferma Nicolas Ghesquière – Sono stato particolarmente attratto dal modo in cui Fornasetti ha riscoperto e rielaborato il patrimonio classico e dell’antica Roma, aggiungendo nuovi riferimenti all’immaginario storico. Come designer che ha sempre amato la capacità della moda di evocare contemporaneamente il passato, il presente e il futuro, ho voluto aggiungere nuovi livelli a questo palinsesto creativo. Esplorare gli archivi Fornasetti mi ha fatto provare l’emozione di uno scavo archeologico, dalla ricerca fino al ritrovamento di disegni del passato, riportandoli a nuova vita per Louis Vuitton, per il presente e per il futuro».

Gli abiti e gli accessori presentano una ricca miscela di colori, trame e tecniche tradizionali e all’avanguardia tra cui jacquard, ricamo e stampa laser, combinando il mondo squisitamente illustrato di Fornasetti con il design straordinariamente contemporaneo di Nicolas Ghesquière. Alla Collezione presentata seguirà un’ulteriore capsule collection Louis Vuitton- Fornasetti in cui saranno protagonisti i celebri motivi dell’atelier: architetture, serrature, chiavi, ritratti.

«Mio padre era un innovatore che credeva nel fatto a mano, proprio come Louis Vuitton – afferma Barnaba Fornasetti – La nostra ambizione è sempre stata quella di diffondere l’immaginario unico di Fornasetti tra le persone attraverso oggetti finemente realizzati a mano e questa gratificante collaborazione rappresenta una nuova opportunità per ampliare ed esplorare la nostra creatività visiva».

Louis Vuitton

Photo credits © Louis Vuitton