Investimenti interni: le aziende rinnovano gli HQ

Sedi più grandi per inglobare e controllare l'intero processo produttivo, headquarters ripensati per il benessere dei dipendenti e dell'ambiente, nuovi laboratori e showroom rinnovati. I marchi di arredamento si preparano così alla ripartenza

Casa Starpool
Casa Starpool

Spazi produttivi raddoppiati, showroom interni ripensati, nuovi avveniristici laboratori dedicati alla ricerca e alla formazione. Le aziende di arredamento crescono, a partire da Talenti che, forte di una chiusura positiva del 2020 (+26% rispetto al 2019), investe nel nuovo headquarter di Amelia, in Umbria.

Talenti
Talenti

“Tutto è iniziato tre anni fa con l’acquisizione dell’area dell’ex Pastificio Federici – racconta il CEO e fondatore Fabrizio Cameli – Oltre 80mila mila metri quadrati di superficie, di cui circa 20mila coperti, uno showroom di 2mila metri quadrati e la creazione di un’area verde davvero unica. Ad oggi abbiamo investito circa 6 milioni di euro e siamo convinti che questa nuova struttura ci permetta di essere più competitivi, con un controllo diretto dell’intero ciclo produttivo per garantire prodotti che rispondano a standard qualitativi sempre più alti”.

Arper DesignLab
Arper DesignLab

E poi Arper, a Monastier di Treviso, nel primo semestre di quest’anno presenterà l’Arper Design Lab intitolato al fondatore Luigi Feltrin, 1400 metri quadrati che si aggiungono ai 300 metri quadrati esistenti dove gestire tutto il processo internamente, con un laboratorio prototipi, una materioteca, spazi per la formazione e per il confronto con designer e creativi, e una sala posa per gli shooting. “L’azienda ha deciso di investire in un allargamento del dipartimento Ricerca&Sviluppo, che potenzierà la capacità di edizione di Arper per diventare ancora più competitiva nel mercato globale – racconta il presidente e AD Claudio Feltrin – Un consistente investimento che ci consentirà di ridurre i tempi di presentazione di nuovi prodotti nel mercato e anticipare le tendenze, testare l’efficienza estetica e qualitativa delle nuove collezioni e abbattere i tempi necessari per ottenere le certificazioni internazionali, requisito essenziale per competere nelle diverse aree del globo”.

Ma la lista delle realtà che pensano, e fanno in grande, è molto lunga: Rimadesio, l’azienda guidata dai fratelli Davide e Luigi Malberti, ha inaugurato all’interno dello showroom di Giussano la R-Academy, uno spazio dedicato alla formazione e all’approfondimento della tecnologia, dei materiali e delle 259 finiture Rimadesio, rivolto a clienti, professionisti e giornalisti.

Casa Starpool
Casa Starpool
Casa Starpool
Casa Starpool
Casa Starpool
Casa Starpool
Casa Starpool
Casa Starpool
Casa Starpool
Casa Starpool
Casa Starpool
Casa Starpool
previous arrow
next arrow
 

Starpool ha creato Casa Starpool, un luogo dove tutti vorrebbero lavorare, con aree wellness, e immersa nella Val di Fiemme: “Siamo qui, e qui restiamo, senza cedere alla tentazione di delocalizzare”, sottolinea l’AD Riccardo Turri. Un intervento che arriva come corollario di un percorso di riorganizzazione iniziato nel 2015-2016, con il supporto degli esperti di Lean Management: “Prima ci siamo concentrati sulla riorganizzazione interna, su processi, operatività, team e persone, tutti aspetti immateriali ma vitali per ogni impresa – spiega Massimo Libretti, responsabile Area tecnica – Solo successivamente abbiamo progettato la ‘casa’ più adatta a ospitare questo cambiamento, a raccontarlo e rappresentarlo verso l’esterno”.

Lago ha di recente ultimato il Campus Lago, il nuovo edificio che affianca la Lago Fabbrica, il preesistente sito produttivo a Villa del Conte, in provincia di Padova. Uno spazio lavorativo che mette al centro le persone e l’ambiente e che porta la superficie dell’azienda dai 25mila metri quadrati di circa quindici anni fa ai 50mila attuali: “Rilanciamo la centralità delle persone e del tema ambientale nel nostro approccio al fare impresa”, sottolinea Daniele Lago, CEO & Head of Design del marchio.

Linealight Group
Linealight Group

E ancora, Linea Light Group, che entro pochi mesi renderà del tutto operativo il sito produttivo a Vazzola, in provincia di Treviso, con la superficie raddoppiata di 24 mila metri quadrati e il sistema automatizzato con 10 robot plug-and-play.

Terratinta Group
Terratinta Group

Infine, Terratinta Group, azienda di Fiorano Modenese, nel distretto della ceramica, che sta rinnovando la sede con grande attenzione alle persone, come spiega il CEO Luca Migliorini: “Sono in progetto grandi spazi per vivere l’azienda non solo nei momenti di lavoro: palestra, zona relax, cucina, nursery e un giardino d’inverno saranno a disposizione di tutti i dipendenti e i visitatori”.