Truly Truly all’Aram Gallery

Kate e Joel Booy, insieme Truly Truly, raccontano il loro approccio creativo a Londra, in una solo-exhibition fino al 19 ottobre

Non Linear at Aram Gallery, Truly Truly
Non Linear at Aram Gallery, Truly Truly

Come si arriva a un oggetto? Per i designer Kate e Joel Booy, insieme Truly Truly, il processo creativo è un iter non-lineare. Da questo assunto parte la solo-exhibition Non-Linear, dal 16 settembre al 19 ottobre all’Aram Gallery di Londra: “Il nostro modo di lavorare non segue un percorso lineare, con un inizio e una fine”, racconta il duo, coppia affiatata nella vita e nel lavoro, basata a Rotterdam ma dalle origini australiane.
“Spesso cambiamo direzione durante il cammino, torniamo indietro, andiamo dalla parte opposta per abbracciare un’idea in modo diverso finché non raggiungiamo la destinazione desiderata”.

Non Linear at Aram Gallery, Truly Truly
Non Linear at Aram Gallery, Truly Truly

I designer sono invitati a raccontare la loro pratica creativa, come giungono alle idee progettuali, come creano connessioni e giustappongono tecniche per trovare nuove soluzioni mai esplorate prima. L’indagine e la ricerca sono il loro pane quotidiano: i due infatti approcciano il design in modo multidisciplinare e investigano i nuovi oggetti del futuro, più flessibili e adatti alla vita sempre più dinamica e agli spazi abitativi più cross e ibridi.

Non Linear at Aram Gallery, Truly Truly
Non Linear at Aram Gallery, Truly Truly

In mostra otto lavori che descrivono il loro modus operandi, da una cucina a isola rivestita di superfici cangianti a un divisorio scultoreo in vetro, fino ai vasi in resina trasparente. L’esposizione si arricchisce degli scatti del fotografo Pim Top, fotografie in dialogo con le ispirazioni di Truly Truly.

Non Linear at Aram Gallery, Truly Truly
Non Linear at Aram Gallery, Truly Truly

Non-Linear by Studio Truly Truly
Dal 16 settembre al 19 ottobre
The Aram Gallery
110 Drury Lane, Covent Garden
WC2B 5SG