POST Rotterdam

Nel cuore della città la storica sede delle Poste diventa protagonista di un progetto di riconversione ed estensione a opera di ODA New York e Braaksma & Roos Architectenbureau. Per riconnettere, entro il 2022, pubblico e privato, interno ed esterno, passato e futuro

Great Hall, Credit: Forbes Massie
Great Hall, © Forbes Massie

Dal 1916 la sede delle Poste nel centro di Rotterdam, l’edificio noto come Postkantoor, assiste imperturbato alla radicale trasformazione della città, dalla terribile tabula rasa inflitta il 14 maggio 1940 con il Rotterdam Blitz alle molte audaci e innovative architetture contemporanee realizzate negli ultimi decenni.

Coolsingel with the World Trade Center, Credit: Forbes Massie
Coolsingel with the World Trade Center, © Forbes Massie

Quasi un secolo dopo, anche per questa icona architettonica del passato della città – collocata a metà strada fra la Centraal Station e il Markthal degli MVRDV e posta a ridosso del nuovo municipio Timmerhuis completato da OMA nel 2015 – arriva il momento della trasformazione, grazie a un complesso progetto di ‘riuso adattivo’ commissionato dalla proprietà Omnam e dalla Municipalità di Rotterdam allo studio di New York ODA in collaborazione con l’olandese Braaksma & Roos Architectenbureau.

Rodezand entrance, Credit: Forbes Massie
Rodezand entrance, © Forbes Massie

Il nuovo intervento rientra nell’area del Colsingel Development, masterplan di rinnovamento urbano elaborato da West 8, ed è mirato alla creazione di un ‘civic hub’ che nel rispetto del patrimonio storico possa instillare nuova ‘energia urbana’ con un mix di funzioni, spazio pubblico, retail, residenziale, ospitalità, e una doppia anima collettiva e privata che possa conciliare interno ed esterno, conservazione e innovazione.

Rodezand vaulted court Credit: Forbes Massie
Rodezand vaulted court, © Forbes Massie

L’originaria, magnifica Great Hall al livello della strada, con volte che arrivano ai 22,5 metri di altezza, sarà fedelmente restaurata per diventare il principale nucleo pubblico del progetto, una grandiosa galleria pedonale con spazi commerciali, culturali e di intrattenimento che sia accessibile da ogni lato del perimetro e che crei il collegamento fisico e concettuale con la adiacente torre di nuova costruzione.
Come spiega Eran Chen, Executive Director di ODA: “La torre POST è una reinterpretazione della vita urbana e dei beni architettonici dell’ufficio postale, estendendo l’eleganza della sala principale alla torre. Questa moderna aggiunta agli Ensemble nel quartiere di Coolsingel si basa su un’indagine estremamente rigorosa combinata con l’esperienza acquisita in due anni di collaborazione con i partner delle città”.

Rodezand entrance, Credit: Forbes Massie
Rodezand entrance, © Forbes Massie

Il nuovo grattacielo di 150 metri di altezza si gemella, integrandolo, con l’esistente: la base infatti si trasforma in una seconda grandiosa galleria dalla copertura a volte e dalle facciate a colonne, sulla quale si elevano i 43 piani dedicati a nuove residenze urbane di diverse tipologie. Il rivestimento in pietra, le colonne e la varietà di dimensione nelle aperture celebra l’eleganza dell’edificio storico introducendo al tempo stesso una novità nello skyline ‘vetrato’ della città.

POST Rotterdam
Postkantoor, Coolsingel, 42 Rotterdam, Netherlands

credits

Developer
Omnam Investment Group

Architecture
ODA, Braaksma & Roos Architectenbureau

Architect of record
ABT Consuting Engineer

Landscape design
West 8

Status
Ongoing

Size: 58,000 sqm
Height: 150m, Floors: 43

Visuals
Forbes Massie