Shanghai supera le aspettative

Oltre 22.500 visitatori per la tre giorni in Cina dedicata al mobile e all'arredo Made in Italy. La terza edizione del Salone ha ospitato 123 aziende espositrici

Salone del Mobile.Milano Shanghai 2018
Salone del Mobile.Milano Shanghai 2018

Si è conclusa la terza edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai. La fiera cinese dedicata al mobile e all’arredo Made in Italy ha accolto visitatori, buyer, importatori, distributori, designer e architetti. Le oltre 22.500 presenze testimoniano la forte crescita di operatori selezionati per un evento che si migliora di anno in anno. La rassegna si è svolta al Sec, Shanghai Exhibition Center, e ha presentato al mercato asiatico i prodotti di 123 aziende italiane espositrici.

Sec, Shanghai Exhibition Center
Sec, Shanghai Exhibition Center
Sec, Shanghai Exhibition Center
Sec, Shanghai Exhibition Center

I numeri certificano il successo e il continuo aumento di interesse del mercato cinese verso le aziende italiane, che dal canto loro puntano sul ‘Saper fare’: “Siamo consapevoli che la Cina è diventata sempre più un mercato di riferimento per le nostre imprese – spiega Claudio Luti, Presidente del Salone del Mobile.Milano, che poi continua – insieme a loro abbiamo potuto rappresentare il meglio del Made in Italy con un’ampia e articolata offerta che ha trovato un positivo riscontro e interesse da parte del nuovo pubblico, non solo di Shanghai”.

Emanuele Orsini, Presidente FederlegnoArredo, Claudio Luti, Presidente del Salone del Mobile.Milano

Dibattiti, installazioni, ed eventi di grande successo hanno animato la tre giorni cinese. Shanghai, quindi, non ha deluso le aspettative: “Un’edizione straordinaria che ha confermato le attese della vigilia”, commenta Emanuele Orsini, Presidente FederlegnoArredo che aggiunge: “La soddisfazione delle aziende e la grandissima affluenza di operatori specializzati accuratamente selezionati confermano ancora una volta la correttezza della strategia adottata per affrontare con successo il mercato cinese”.

Roberto Palomba, Palomba Serafini Associati
Roberto Palomba, Palomba Serafini Associati

Hanno riscosso successo le tre Master Classes, un momento di approfondimento e confronto sui temi del progetto che hanno visto protagonisti Michele De Lucchi, Stefano Boeri, Roberto Palomba.
Tra gli eventi in programma, ha destato particolare interesse il SaloneSatellite Shanghai che ha coinvolto trentanove giovani designer cinesi: i talenti premiati verranno invitati alla prossima edizione del SaloneSatellite in programma nell’ambito del Salone del Mobile.Milano dal 9 al 14 aprile 2019.

SaloneSatellite Shanghai
SaloneSatellite Shanghai
Sec, Shanghai Exhibition Center
Sec, Shanghai Exhibition Center