Habitare, le radici del design finlandese

Il più grande evento della Helsinki Design Week si svolgerà dal 12 al 17 settembre al centro congressi Messukeskus e avrà come tema “le radici”

Messukeskus, Habitare 2017
Messukeskus, Habitare 2017

Anche in Finlandia settembre è il mese dedicato al design. Dal 12 al 17 le porte del centro congressi Messukeskus si apriranno per Habitare, il più grande e importante evento dedicato al mobile della Helsinki Design Week (si svolgerà dal 6 al 16 settembre). Il tema dell’edizione 2018 è Roots, radici, e l’obiettivo degli organizzatori è far emergere ed evidenziare l’autenticità e la personalità degli oggetti.

In un mondo sempre più globalizzato vi è una riscoperta e un crescente apprezzamento per le origini delle culture. La kermesse si prefigura di stabilire valori e agire in conformità di essi presentando progetti che prima di tutto siano autentici e che privilegino la creatività a dispetto dell’ordine e dell’obbedienza delle regole. Habitare offre esperienze e idee sulle decorazioni d’interni mettendo in luce le opere realizzate dalla nuova generazione di designer, e offrendo spunti di discussione sia ai professionisti del settore che ai visitatori dell’evento.

Il design della mostra è stato concepito e sviluppato attorno al tema Roots ed è firmato da Mattila & Merz. Diversi gli spazi interessanti e innovativi della fiera: l’area Habi Kids dedicata ai bambini, Habitare Light che presenta le ultime tendenze dell’illuminazione e la zona dedicata alle start-up. Non solo, le aziende proporranno prodotti basati sull’ecosostenibilità nell’area Ethical curata da Tikau.
L’ospite principale della rassegna è Cara McCarty, Direttrice del museo americano di design Cooper Hewitt, che terrà una conferenza e indicherà quali sono i progetti più interessanti della fiera.