Devon&Devon festeggia con Aurora e Morris

L’azienda fiorentina celebra i suoi primi 30 anni con due prodotti limited edition: la vasca Aurora30 e il rubinetto Morris30. Il tratto distintivo? Il marmo di Portoro

Vasca Aurora, Devon&Devon
Vasca Aurora30, Devon&Devon

Sono già passati trent’anni dal 1989, anno della nascita di Devon&Devon. Per celebrare questo importante traguardo, l’azienda specializzata nella realizzazione di elementi di design realizza Aurora30 e Morris30.

Prodotti in edizione limitata scelti per raccontare i valori e la storia del brand e il suo stile che vuole recuperare il meglio della tradizione e lo declina in grandi classici contemporanei.
L’anello di congiunzione tra le due rivisitazioni è il marmo Portoro, materiale estratte da un numero ridotto di cave nei pressi di Portovenere. Si tratta di un marmo nero estremamente pregiato già utilizzato per la realizzazione di ville imperiali romane e nobili palazzi genovesi, senza dimenticare chiese barocche e castelli francesi.

La vasca Aurora30, poggiata appunto su una base in marmo Portoro nero, si contraddistingue per eleganza e raffinatezza mantenendo le dimensioni contenute dell’originale. Differiscono invece per il corpo della vasca, in White Tec nero in pasta e lucidato, rivestito sulla superficie esterna da una sottilissima foglia di alluminio finitura platino applicata a mano e protetta da una vernice trasparente opaca.

Rubinetto Morris30, Devon&Devon
Rubinetto Morris30, Devon&Devon

Deviatore e manico della doccetta in marmo di Portoro rappresentano i tratti distintivi del rubinetto (design e l’idea è dell’Ufficio Stile Devon&Devon), inserito nel gruppo vasca. Un vero esempio di materie prime di qualità messe al servizio di un’artigianalità all’altezza delle aspettative.
Aurora30 e Morris30 sono prodotti in 30 esemplari unici e numerati.