I mondi fantastici della nuova collezione Wall&decò

La collezione Contemporary Wallpaper 2018 di Wall&decò propone decorazioni ed effetti colore punk, winther e glamour

X-Ray, design by RAW

Le nuove decorazioni proposte da Wall&decò per il 2018 offrono fantasie dalle ispirazioni più varie, “mondi” a se stanti che possono anche dialogare tra loro completandosi a vicenda. Per il nuovo anno Wall&decò stupisce quindi con una palette multisfaccettata, una serie di decori murali dal forte impatto visivo pensati per definire e valorizzare qualsiasi ambiente domestico, dal living alla camera da letto, dalle zone di passaggio al dining. Come in un prisma in cui convergono lunghezze d’onda differenti, che poi si uniscono in una visione unica ed esclusiva, così Wall&decò crea e poi riunisce in tre ambiti distinti ma interconnesi, i diversi soggetti che compongono la nuova collezione di carte da parati.

Il primo dei “mondi” fantastici di Wall&decò è definito Punk Reloaded, dove l’estetica si allontana dalle cromie della terra e della natura per immergersi nei codici dell’elettronica. Una palette che rende visibile l’immaterialità del mondo digitale, con colori scelti nei “dintorni” del viola, dal fucsia al blu.

Il secondo mood proposto è quello del Colore vs Colore, quasi un viaggio nelle percezioni suscitate da un color blocking ispirato alla moda. La palette è giocata su contrasti cromatici potenti, in cui le tonalità calde si accendono e quelle fredde si desaturano, ma senza perdere forza. I colori convergono verso tonalità sabbiose, mentre forme si ammorbidiscono valorizzando la texture materica della superficie.

L’ultimo dei nuovi “mondi” è Winter Elegance: una visione dell’inverno come rifugio sofisticato, in cui i colori caldi come il rosa antico e il beige si abbinano a tinte fredde come il blu e il verde. Un sottofondo dorato diventa trait d’union fra tonalità ricche e profonde; nei disegni dominano i contorni netti e le geometrie in equilibrio fra eclettismo e rigore.

Photo Credits: ©Lorenzo Pennati 

1977, design by Gio Pagani
Akos, design by Christian Benini & Andrea Merendi
Arcadia, design by Lorenzo de Grandis
Bestiarivm, design by Gio Pagani
Fairplay, design by Serena Confalonieri
Glaze, design by De Bona De Meo
La famiglia Pois, design by Antonio Marras
Lesley, design by Bertero Projects
Lettera 32, design by Bertero Projects & Antonio Andrea Pinna
Matrix, design by Draga & Aurel
Pulvis, design by Ines Porrino
The deep wild space, design by The Elusive Otter Osella