City Gardening

L'edizione 2019 di Spoga+Gafa focalizzata sull'eco-sostenibilità registra buoni numeri: 2.281 aziende espositrici e 40 mila visitatori

Spoga+gafa 2018

La stagione del design riparte dall’eco-sostenibilità. Come per la Paris Design Week e Maison&Objet, anche Spoga+gafa (dall’1 al 3 settembre) ha posto al centro della manifestazione la tematica di attualità che coinvolge tutti i settori: da quello agro-alimentare, della moda, dell’edilizia, dei servizi e naturalmente dell’arredamento.

La fiera di Colonia dedicata al giardinaggio si è svolta come di consueto nel centro fieristico di Koelnmesse presentando oltre 2.281 espositori, di cui circa 90 aziende italiane, provenienti da 67 paesi (quota estera 86%).
I visitatori sono stati 40mila, provenienti da 124 paesi e con un’incidenza internazionale del 65%.
I brand si sono mossi attorno al tema City Gardening: nel corso degli ultimi anni vi è la tendenza a spostarsi dalle campagne alle città, ricercando comunque un’oasi di pace all’interno della giungla urbana. Ecco perché le metropoli si stanno trasformando, chi più velocemente e chi meno, in grandi giardini a cielo aperto. L’evoluzione e il crescente interesse verso i prodotti outdoor ne sono una conseguenza.

Boulevard of Ideas
Boulevard of Ideas 2018

Le più recenti tecnologie per il giardinaggio sono state presentate, ai visitatori e professionisti del settore all’IVG Power Place Akku e Power Place Smart Gardening, nel padiglione 6.
Innovazioni tecnologiche, di concetto e di materiali sono state presentate nel corso di talk, eventi, isole tematiche ed esposizioni organizzate da Spoga+gafa.

Arredi luxury e di qualità dal design impeccabile trasformano il giardino, o sempre più spesso il terrazzo, in salotti all’aperto.
L’Outdoor Furniture & Decoration Trend Show ha proposto in diverse isole espositive le tendenze per le prossime stagioni con una selezione di nuovi prodotti lanciati sul mercato nell’ultimo anno e scelti sulla base dei contenuti di funzionalità, innovazione, sostenibilità, flessibilità, ergonomia e multifunzionalità da una giuria di esperti.
Funzionerà da cornice e da ‘macchina del tempo’ invece lo speciale evento Icons of Outdoor Furniture, dedicato alle icone del settore outdoor internazionale prodotte a partire dagli anni Sessanta.