Visionnaire, ispirazione Art Design

Visionnaire amplia i propri percorsi narrativi con la creazione della nuova Accessories Capsule Collection firmata da dieci giovani talenti internazionali, in vendita anche tramite e-commerce. Tra le novità del brand, nuove aperture ed esclusive partnership

Metamorfosi, design Sara Ricciardi, Visionnaire Accessories Capsule Collection

È un microcosmo che racchiude le più varie ispirazioni, nazionalità, materiali, funzionalità. È la nuova Accessories Capsule Collection firmata Visionnaire, presentata in esclusiva nella sua completezza presso la Wunderkammer della Design Gallery del brand in Piazza Cavour.

Equilibri, design Zanellato/Bortotto, Visionnaire Accessories Capsule Collection

Materiali come la ceramica, la pietra, l’ottone e il vetro di Murano, assumono le forme di un’estroversa categoria di vasi, centrotavola, vassoi e porta oggetti, frutto della fantasia sconfinata di dieci nomi del panorama internazionale dei nuovi talenti: Zanellato/Bortotto, Stories of Italy, Gumdesign, Fausto Salvi, Marta Giardini, Ivan Baj, Claire Frechet, Inderjeet Sandhu, Olivia Walker, Sara Ricciardi.
Un mash up creativo che trova definizione nel lessico di Art Design, o, per usare le parole di Eleonore Cavalli, Direttore Artistico Visionnaire, “un’interpretazione della contemporaneità attraverso una progressiva sintesi delle forme, sempre distinta dal pregio delle lavorazioni e dei materiali, ma leggeri nelle geometrie”.

Casale, design Fausto Salvi, Visionnaire Accessories Capsule Collection
Corals, design Olivia Walker, Visionnaire Accessories Capsule Collection

 

Ecco allora comporsi Casale di Fausto Salvi con micro architetture dalle lucide finiture, le foglie di Kentia Palm by Inderjeet Sandhu sfavillare nella loro singolare altezza, o la naturalità di Corals (ideati da Olivia Walker) emergere da un’irregolare accuratezza della lavorazione; e ancora, il delicato gioco di geometrie, realizzato da Zanellato/Bortotto, creare i vasi Equilibri.
Fino alle serie Fauna e Metamorfosi plasmate da Sara Ricciardi in collaborazione con la storica fornace di Venini a Murano: otto proposte totali che spaziano fluidamente tra il colore, la materia, l’heritage del brand veneziano e il carattere eclettico della designer.

Metamorfosi, design Sara Ricciardi, Visionnaire Accessories Capsule Collection
Fauna, design Sara Ricciardi, Visionnaire Accessories Capsule Collection

 

Se Fauna (realizzata in 60 pezzi quanto gli anni che si celebrano quest’anno dell’azienda IPE) rimanda a una bizzarra fauna in vetro e ottone grazie ai getti di graniglie colorate inserite a caldo nel vetro a evocare le pelli chiazzate degli animali, Metamorfosi (cinque pezzi unici in vetro soffiato e blocchi di vetro cotisso) mira a un’espressività più concettuale, ovvero l’equilibrio tra due stadi del materiale: quello in cui il vetro è nella sua forma appuntita e grezza come pepita indefinita e quello in cui, a contatto con il fuoco, si presenta affusolato e morbido.

La Capsule di accessori sarà disponibile da luglio in vendita online sul sito www.luisaviaroma.com e all’interno dello store online di Wallpaper.

Kentia Palm, design Inderjeet Sandhu, Visionnaire Accessories Capsule Collection

Le novità del brand proseguono in termini di distribuzione, con l’annunciata apertura di due nuovi flagship store gestiti direttamente dall’azienda: a Hong Kong, a settembre, e a Miami, a dicembre in occasione di Art Basel.
A Settembre, invece, il Monaco Yacht Show offrirà l’occasione di vedere i risultati dell’esclusiva collaborazione tra Visionnaire e Baglietto, una cui anteprima sarà saggiata a luglio con il varo di MY Severin°s, Baglietto di 55m, occasione per la quale il brand di luxury design allestirà l’area lounge destinata all’armatore con alcuni dei pezzi più significativi della collezione living.