Perennials and Sutherland | Perennials & Franck Modular

Debutta la collaborazione fra Vincent Van Duysen e il gruppo texano con una nuova collezione di tessuti e tappeti

Franck Modular by Sutherland, Design Vincent Van Duysen
Franck Modular by Sutherland, Design Vincent Van Duysen

Perennials and Sutherland – Gruppo specializzato nel design di alta gamma di Dallas, Texas, che conta al suo interno il marchio di tessuti e tappeti Perennials e il brand di arredi outdoor Sutherland – partecipa alla Milano Design Week 2021 prendendo parte alla mostra collettiva di “Palazzo delle Meraviglie” presso il Museo Bagatti Valsecchi. Debutta in questa cornice la collaborazione fra il Gruppo e il designer.

Perennials by Vincent Van Duysen - Perennials Fabrics and Rugs
Perennials by Vincent Van Duysen – Perennials Fabrics and Rugs

Vincent Van Duysen che disegna la collezione di tessuti e tappeti Perennials per il brand Perennials Fabrics and Rugs. La collezione propone otto nuovi tessuti – Workhorse, Caravan, Dotty, Canal Stripe, Rugged Stripe, Heirloom, Flanders e Shearling – e aggiunge alla palette i tre nuovi colori Cadet, Rusty e Prussian. In collezione anche sei tappeti caratterizzati da una suggestiva costruzione: Tartan, Tricot, Needlepoint, Sabbia, Linea e Terra.

Perennials by Vincent Van Duysen - Perennials Fabrics and Rugs
Perennials by Vincent Van Duysen – Perennials Fabrics and Rugs

“La collezione che ho creato per Perennials è un mix eclettico di tessuti in cui ho trasposto le mie diverse influenze e le ispirazioni dai miei viaggi, ed è allo stesso tempo un insieme di pattern inaspettati e unici”, afferma Vincent Van Duysen. “L’intento è quello di trasmettere un senso di intimità domestica anche negli ambienti outdoor”.

Franck Modular by Sutherland, Design Vincent Van Duysen
Franck Modular by Sutherland, Design Vincent Van Duysen

Il designer ha realizzato anche Franck Modular per il marchio Sutherland, uno sviluppo degli arredi outdoor Franck, realizzati in teak nel 2018. Nuove tipologie di moduli arricchiscono ora la collezione, che diventa ancora più trasversale.