Anima duplice, identità unica per Bellotti Ezio

Anche quest'anno Bellotti Ezio si presenta al Salone in una duplice location espositiva, espressione della sua duplice essenza stilistica: quella classica, con le proposte firmate Bellotti Ezio, e quella contemporanea, con le proposte firmate Bel Mondo

BEL MONDO - Living collezione DELFI

Due brand, due anime diverse, un’unica forte identità: quella che caratterizza tutta la produzione di Bellotti Ezio, fatta di lavorazioni, dettagli e finiture esclusivi che solo la perizia artigianale con radici nell’alta ebanisteria italiana è in grado di realizzare.

«Al Salone del Mobile presentiamo le nostre nuove collezioni – afferma Donatella Bellotti, alla guida dell’azienda – in particolare Gea, la linea totalmente nuova di Bel Mondo, il nostro brand del mobile contemporaneo. La collezione, che fonde un’ispirazione alla tradizione nordica con la sapienza della nostra ebanisteria, comprende una nuova serie di arredi dalle linee sinuose e morbide. Un design caratterizzato dalla plasticità del legno, un invito a sentire l’ergonomia con il tatto oltre che con la vista. Nuove linee, nate sotto la direzione artistica e il design dell’architetto Giovanni Luca Ferreri, che sono la continuità di un percorso stilistico già intrapreso dall’azienda tra gli anni ‘60 e ‘90 del Novecento».

Una collezione che allo stand mostra tutta la sua essenza nelle aree living, pranzo, conversazione e notte, con pezzi di finissimo design realizzati con materiali di pregio: ziricote per le madie, noce canaletto per la camera da letto e le poltroncine, ebano bianco. Non manca l’impiego di marmi a impreziosire i vari elementi, o di dettagli ottone per piedini, maniglie e pomoli, appositamente disegnati e realizzati a mano.

BEL MONDO – Dining collezione DELFI

E l’altra anima? «Lo stand Classico rappresenta l’essere della nostra azienda – spiega Donatella Bellotti – e si propone con una nuova veste rispetto all’anno scorso. A cominciare dal salotto intagliato, con una nuovissima e ricercata finitura laccata, cui sono abbinati tessuti di altissima manifattura, studiati appositamente per soddisfare il gusto sempre più attuale di prodotti freschi, eleganti senza eccedere nella ricchezza decorativa».

Anche la zona pranzo è totalmente nuova e propone una sala completa di vetrine, tavolo, credenza e mobile tv. Tutti pezzi ricercati nella forma e nelle essenze, con l’impiego di radica di castagno, vetro e tarsie rese preziose dal tocco elegante della madreperla. La camera da letto, di ultima creazione, vede protagonista un letto in stile Luigi XVI finemente intagliato a mano, completo di comò, comodini e toilette in essenza, finemente intarsiati su fondo in erable bianco. A completare la proposta, pezzi singoli di altissima ebanisteria come per esempio uno Stipo, fedelissima riproduzione di un originale risalente al Gran Ducato di Toscana.

BEL MONDO – Poltroncine ATTESA, collezione DELFI