Il colore di Sabine Marcelis al Vitra Design Museum

La designer olandese è protagonista dell’allestimento al Vitra Schaudepot con Color Rush!, un viaggio pop tra colore e pezzi iconici di design

Sabine Marcelis @ Vitra Design Museum
Sabine Marcelis @ Vitra Design Museum

Un omaggio al colore e alla sua potenza simbolica nel raccontare tendenze, epoche, oggetti di design, questa è Color Rush!, la collezione permanente della designer olandese Sabine Marcelis che illumina quest’anno il Vitra Schaudepot al Vitra Design Museum.

L’installazione, composta da oltre quattrocento pezzi in esposizione fino a maggio 2023, è un affascinante gioco di citazioni e rimandi stilistici, è un’esperienza immersiva dai toni pop in grado di scatenare emozioni, sensazioni quasi fisiche e allo stesso tempo di rievocare il ruolo centrale del colore come tratto distintivo di un’identità personale e collettiva.

"Colour Rush! An Installation by Sabine Marcelis", Vitra Schaudepot © Vitra Design Museum. Ph: Mark Niedermann
“Colour Rush! An Installation by Sabine Marcelis”, Vitra Schaudepot © Vitra Design Museum. Ph: Mark Niedermann

I pezzi iconici si animano di nuova vita, la disposizione per colore crea giochi e accostamenti inusuali di forme e texture, esaltati da un background traslucido di varie tonalità. Un percorso che rende immediatamente evidente quanto un’attenta scelta di tonalità e sfumature sia centrale nel design, per conferire personalità e carattere agli ambienti così come ai singoli oggetti.

"Colour Rush! An Installation by Sabine Marcelis", Vitra Schaudepot © Vitra Design Museum. Ph: Mark Niedermann © VG Bild-Kunst, Bonn 2022
“Colour Rush! An Installation by Sabine Marcelis”, Vitra Schaudepot © Vitra Design Museum. Ph: Mark Niedermann © VG Bild-Kunst, Bonn 2022

Nome di spicco nel mondo del design di arredi e illuminazione, Sabine Marcelis ha fatto dell’esame del colore una cifra distintiva del suo percorso, lavorando su superfici lucide, rifrazioni e sfumature dai colori pastello.

Un tema che attraversa in modo trasversale Arte e Design ma che in ogni epoca ha destato l’interesse di studiosi e scienziati. Proprio per questo motivo l’allestimento è stato integrato con documenti provenienti dagli archivi del museo, un insieme volto a veicolare un unico messaggio di fondo: il colore è la massima espressione della vita.

"Colour Rush! An Installation by Sabine Marcelis", Vitra Schaudepot © Vitra Design Museum, Ph: Mark Niedermann © VG Bild-Kunst, Bonn 2022
“Colour Rush! An Installation by Sabine Marcelis”, Vitra Schaudepot © Vitra Design Museum, Ph: Mark Niedermann © VG Bild-Kunst, Bonn 2022