Azimut 68, uno yacht per tutti

Lungo 21 metri, l’ultimo modello di Azimut dispone di tre layout diversi con un interior design sviluppato sulla flessibilità e la versatilità di utilizzo. Ideale per ogni tipo di lifestyle

Azimut 68 by Azimut Yachts
Azimut 68 by Azimut Yachts

In un periodo in cui la barca è vista come il luogo più sicuro e piacevole al mondo, l’ultimo modello di Azimut presentato a settembre allo Yachting Festival di Cannes va incontro ad armatori con stili di vita differenti. Azimut 68, infatti, con i suoi 21 metri di lunghezza può essere usato come ‘dépendance’ flottante di una villa a Miami, come chase boat (le barche d’appoggio dei megayacht), oppure semplicemente per effettuare crociere nel Mediterraneo in totale autonomia.

Le belle linee armoniche e pulite sono create da Alberto Mancini, progettista che da sempre si ispira al car design e che ha lavorato plasmando la materia, sfruttando la vetroresina anche per evidenziare alcuni dettagli di design. Tre sono i layout disponibili per il main deck: con un elegante salone all’ingresso e la cucina verso prua, chiusa da un elemento in cannettato e plexiglass; con cucina a vista che si affaccia sulla zona pranzo, oppure con cucina all’ingresso del main deck, per favorire la convivialità della zona pranzo nel pozzetto, e il living verso la postazione di comando.

Azimut 68 by Azimut Yachts
Azimut 68 by Azimut Yachts

Tutti e tre si sviluppano su due livelli e dispongono di un’area multifunzionale al centro, che può essere deputata a pranzi e cene, o una zona conversazione e lettura, o addirittura trasformarsi in una piccola sala cinema. Insomma, a bordo di Azimut 68 lo spazio è flessibile e versatile, e soprattutto multifunzionale. Lo stile degli interni, pensato dall’architetto Achille Salvagni, è delicato ed elegante, e invita l’ospite al relax totale. Ampi spazi sono definiti da colori pastello e dalle forme arrotondate dell’arredo che pare fluttuare nello spazio.

Azimut 68 by Azimut Yachts
Azimut 68 by Azimut Yachts 04
Azimut 68 by Azimut Yachts
previous arrow
next arrow
Azimut 68 by Azimut Yachts
Azimut 68 by Azimut Yachts
Azimut 68 by Azimut Yachts
Azimut 68 by Azimut Yachts
Azimut 68 by Azimut Yachts
Azimut 68 by Azimut Yachts
previous arrow
next arrow

La zona notte si sviluppa sul lower deck e dispone di quattro ampie cabine ospiti e una suite armatoriale. A enfatizzare il dialogo tra l’area riposo e l’area della cura del corpo, il pavimento a effetto pietra si coniuga perfettamente con la soffice moquette intorno al letto. Lo stile di bordo è affidato a giochi di contrasti tipici di Salvagni che accosta materie e legni diversi: qui il legno Thai chiaro con accenni di mogano opaco.

Inutile dire che – come Azimut è solita fare – anche su questo modello c’è attenzione al tema della sostenibilità: l’utilizzo combinato della fibra di carbonio nelle sovrastrutture, una carena efficiente e una propulsione pod consentono una diminuzione dei consumi.

Photo © Courtesy AZIMUT|BENETTI Group

Azimut 68 by Azimut Yachts