Daniel Lalonde alla guida di Design Holding

È il nuovo CEO di Design Holding: “Porta con sé una grande esperienza e un eccezionale track record”

Daniel Lalonde
Daniel Lalonde

La nomina sarà attiva da ottobre 2021, ma l’annuncio è già arrivato. Il canadese Daniel Lalonde è il nuovo Chief Executive Officer di Design Holding (che riunisce B&B Italia, Flos, Louis Poulsen, Arclinea e la piattaforma di e-commerce statunitense YDesign), mentre Gabriele Del Torchio continuerà ad essere Presidente non esecutivo di Design Holding.
Una nomina che mira a portare il gruppo a una successiva fase di crescita, pur sempre includendo l’espansione internazionale del business, lo sviluppo della proposta multicanale e una strategia di distribuzione sempre più Direct-To-Consumer.

“Sono entusiasta di entrare a far parte di Design Holding – ha dichiarato Daniel Lalonde – Confido di poter dare il mio contributo per valorizzare al meglio i marchi di Design Holding e cogliere le molte opportunità di crescita che ci attendono, tra cui la spinta sull’e-commerce e la digitalizzazione, il passaggio a una strategia incentrata sul consumatore e gli obiettivi fissati dopo il recente lancio della Joint Venture con Fendi “.

Lalonde vanta una profonda conoscenza ed esperienza nel settore di beni di consumo di alta gamma: proviene da SMCP (gruppo francese che comprende Sandro, Maje, Claudie Pierlot e De Fursac) dove, in qualità di Presidente e CEO, ha portato la società a quotarsi con successo all’Euronext di Parigi; in precedenza, è stato Presidente di Ralph Lauren International, ha trascorso un periodo di dieci anni in LVMH, ha contribuito a far crescere Nespresso da start-up a marchio di successo mondiale ricoprendo sia il ruolo di CEO North-America, sia quello di Global Chief Operating Officer.

“Siamo lieti che Daniel sia entrato in Design Holding in questo importante momento della storia del Gruppo Marco De Benedetti, Managing Director and Co-Head di Carlyle Group Europe Partners e Andrea C. Bonomi, Fondatore e Presidente dell’Industrial Advisory Board di Investindustrial, hanno commentato a nome degli azionisti – Lalonde porta con sé una grande esperienza e un eccezionale track record che lo rendono il candidato ideale per guidare Design Holding nella prossima fase della sua crescita”.