Muri come tele

Si trasformano in finestre che permettono di viaggiare lontano, di scoprire opere d’arte o di essere circondati dalla natura: i rivestimenti murali, grazie alle loro texture decorative, conducono in mondi da esplorare

Thesan, Reminiscenze collection by Inkiostro Bianco, Design Gio Bressana
Thesan, Reminiscenze collection by Inkiostro Bianco, Design Gio Bressana

Carta, tessuti, materiali vinilici senza PVC, tessuti non tessuti: sono numerosi i supporti utilizzati come rivestimenti per le pareti. A questo ampio ventaglio di alternative si associano stampe, texture, effetti tridimensionali, decorazioni e pattern che creano un universo variegato e colorato, dove l’estetica si combina con la tecnologia, creando spazi confortevoli, sicuri e protetti anche grazie alle qualità fonoassorbenti e antibatteriche di alcuni materiali.

Fufluns, Reminiscenze collection by Inkiostro Bianco, Design Gio Bressana
Paysage by Lelièvre Paris, Col. Glacier
Hikari, Essential Wallpaper 2021 collection by Wall&decò, Design Studiopepe
Tralerighe by Antoniolupi, Design Gumdesign
The man who sold the world, The Daydreamer collection by Londonart, Design by GIOPAGANI
Fufluns, Reminiscenze collection by Inkiostro Bianco, Design Gio Bressana
Paysage by Lelièvre Paris, Col. Glacier
Hikari, Essential Wallpaper 2021 collection by Wall&decò, Design Studiopepe
Tralerighe by Antoniolupi, Design Gumdesign
The man who sold the world, The Daydreamer collection by Londonart, Design by GIOPAGANI
previous arrow
next arrow
 

La carta da parati diventa opera d’arte grazie all’artista Gio Bressana che disegna per Inkiostro Bianco la nuova collezione Reminiscenze. L’artista prosegue l’esplorazione del non-luogo, con nomi scelti per le decorazioni che appartengono alla tradizione Etrusca, misteriosa e ricca di legami con la natura. Le nuove carte da parati trasportano in un mondo di mezzo, quasi mistico in cui le architetture e il paesaggio raccontano di un passato glorioso.

Lelièvre Paris presenta Paysage, una reinterpretazione del tessuto Altitudine, questa elegante carta da parati si ispira ai profili delle montagne del grande nord, affacciate su fiordi profondi e gelidi in inverno. È disponibile in due varianti di colore, Glacier e Crépuscule, ed ha una struttura che rievoca la trama di un tessuto grazie alla tecnologia di stampa digitale su vinilico goffrato, per un risultato di grande impatto. 

Essential Wallpaper 2021 è la collezione Wall&decò con cinque nuovi pattern, portavoce di una tridimensionalità pronunciata, impressa con stampi sapientemente rifiniti a mano, che esaltano le coloriture biaccate a stucco e gli effetti naturali. Hikari, creata da Studiopepe, trae la sua ispirazione dalle tecniche tradizionali giapponesi: un foglio di carta, una superficie bidimensionale, prende vita attraverso la tridimensionalità della piega.

A proposito di geometrie, i disegni della prima collezione di carte da parati Antoniolupi chiamata Tralerighe sono stati studiati da Gumdesign su un algoritmo matematico: rette orizzontali, verticali e oblique si intersecano come se fossero vive ed in continuo movimento dialogando tra loro, in modo tale che il risultato ottico non sia di chiusura in una gabbia grafica prestabilita, bensì di apertura, disegnando lo spazio.

Tutti i wallpaper della capsule collection The Daydreamer disegnata da GIOPAGANI per Londonart sono impreziositi da texture seducenti, capaci di creare un’illusione tridimensionale e stimolare una percezione nuova degli spazi. Sfondi di grande suggestione, dove la macro decorazione è protagonista, per trasformare gli spazi abitativi in quinte teatrali, con preziosi decori, onde di colore, fiori e pattern che ricordano tessuti pregiati.

Fluky, WP/Acoustic collection by WallPepper©/Group
Cactus, JV800 Tierra collection by Jannelli&Volpi
Poseidon by Pierre Frey, Design Irène Rohr
Archiutopia by Élitis, Design StudioPepe
ViridianaWall by Dedar - Photo © Andrea Ferrari
Fluky, WP/Acoustic collection by WallPepper©/Group
Cactus, JV800 Tierra collection by Jannelli&Volpi
Poseidon by Pierre Frey, Design Irène Rohr
Archiutopia by Élitis, Design StudioPepe
ViridianaWall by Dedar - Photo © Andrea Ferrari
previous arrow
next arrow
 

WP/Acoustic, la carta da parati fonoassorbente WallPepper®/Group diventa anche antibatterica. WP/Acoustic è il sistema fonoassorbente e fonoisolante, per migliorare il benessere acustico degli ambienti. Si compone di speciali teli tecnici in fibra di vetro intrecciata, di soli 3 mm di spessore, e da un protettivo opaco trasparente. Wallsilk®Antibatterico è un formulato bicomponente con azione di antiproliferazione batterica da applicare sulla carta da parati già posata.

Jannelli&Volpi presenta JV800 Tierra, la nuova collezione totalmente ecosostenibile, che mantiene qualità estetiche, di goffratura e resistenza proprie dei prodotti vinilici, ma senza PVC. Una vera e propria novità nel settore del rivestimento murale per i quali si è creato il marchio EcoTechWall. JV800 Tierra non poteva che esprimersi graficamente con disegni ispirati alla natura dove cactus e camaleonti vivono rigogliosi e felici, dove oasi tra palme imponenti e acque sorgive realizzano un miraggio.

Poseidon di Pierre Frey propone il disegno di sirene e si avvicina in modo onirico al mondo del mare e alle sue divinità. Questa carta da parati in tessuto non tessuto è stampata in tecnica tradizionale con un effetto dipinto a mano, si tratta una riproduzione di un disegno a tempera della designer Irène Rohr del 1945, motivo conservato negli archivi della Maison.

Anche i tessuti non sono da meno per creatività e qualità, con Archiutopia Studiopepe ha incrociato il proprio approccio concettuale al savoir-faire del produttore Élitis. Insieme hanno potuto spaziare in un campo in cui le creazioni esplorano i linguaggi tattili di un’architettura visionaria. Il tessuto tridimensionale accentua la percezione sensoriale. I nomi dei pattern si ispirano alle Città invisibili di Italo Calvino.

Dedar produce ViridianaWall, un tessuto accoppiato con TNT, per rivestimenti a muro, un moiré serico, a rapporto libero e dal disegno diverso da metro a metro, frutto di una lavorazione artigianale. L’effetto cangiante del colore e il disegno imprevedibile e mutevole evocano la magia della natura.