Isola di comfort

Racconta di atmosfere rilassate, di stili di vita confortevoli, la collezione Argo, disegnata da Paola Navone, che segue la volontà Natuzzi di proporre prodotti che facciano assaporare il lifestyle mediterraneo

Argo by Natuzzi Italia, Design Paola Navone
Argo by Natuzzi Italia, Design Paola Navone

Ricorda anche il mare, il divano Argo, con la sua bellezza imperfetta e i suoi colori mediterranei, si ispira alle radici pugliesi dell’azienda Natuzzi che la designer Paola Navone ha saputo interpretare con maestria. Il tutto è ottenuto anche grazie alla collaborazione del Centro Stile dell’azienda, capace di realizzare prodotti che puntano sull’artigianalità e che rispecchino la tradizione e la cultura pugliese.

Diventa protagonista del living, sia per le sue forme generose, sia per il suo look morbido, quasi pop, Argo è un divano a due o tre posti, ma è anche disponibile nella versione poltrona girevole. I piedini sono bassi, quasi invisibili, anche in questo caso studiati dalla Navone per aumentare quella sensazione di comfort che vuole trasmettere al prodotto. I dettagli che catturano l’attenzione sono sicuramente le due graffe giganti che affondano nello schienale, trapassandolo fino alla spalliera e mettendo così in evidenza l’effetto di sofficità. Ma anche la martingala che decora spalliera e schienale e che rende il divano adatto a occupare il centro di ogni stanza. Particolare cura è stata riservata alle imbottiture che sono accoglienti, grazie all’utilizzo di materiali che coniugano resistenza e morbidezza.

Sleeping Argo by Natuzzi Italia, Design Paola Navone
Sleeping Argo by Natuzzi Italia, Design Paola Navone

La collezione si completa con la chaise longue Sleeping Argo, capace di muoversi sinuosamente per invogliare al relax grazie ai meccanismi elettrici, garantiti dal know-how Natuzzi, azionabili grazie a pulsanti a sfioro. A completare i colori e le atmosfere mediterranee ci sono le onde sinuose create dal tappeto Calçada di Sopa Studio. La particolare tessitura realizzata simula da un lato i pattern di antichi mosaici e dall’altro ricorda il mare, sia per le diverse tonalità di blu utilizzate, sia per l’alternanza di due tipi di lana usati, il bouclé e quella a pelo lungo. Interamente realizzato a mano, il tappeto Calçada ha una forma irregolare che è messa in evidenza dalle frange che ne completano le estremità.