Cosmic Nature

Le opere giocose di Yayoi Kusama trasformano il Botanical Garden di New York in un museo a cielo aperto

NY Botanical Garden, Dancing Pumpkin by Yayoi Kusama
Ny-Botanical-Garden,_Kusama_01-Dancing-Pumpkin-scaled

Monumentali sculture polka dots ispirate alla natura si svelano nel giardino botanico di New York: tra opere storiche, installazioni site-specific e creazioni interattive, l’artista giapponese Yayoi Kusama racconta la sua visione della creatività nell’esposizione “Kusama: Cosmic Nature” curata da  Mika Yoshitake. In scena fino al 31 ottobre 2021.

Yayoi Kusama
Yayoi Kusama

Gigantesche zucche, fiori, steli e soli animano una delle location più sorprendenti di New York: al Botanical Garden del Bronx l’esposizione “Kusama: Cosmic Nature” è un tripudio di colori e di forme organiche immerse nei celebri polka dots dell’artista novantenne.
Opere che reinventano gli elementi naturali attraverso sculture totemiche fuoriscala, monumentali e straordinarie, che si stagliano tra le ninfee, i prati, le serre e le sale del Conservatorio, accompagnate da un quaderno di schizzi dell’artista esposto nella biblioteca.

NY Botanical Garden, My Soul Blooms Forever by Yayoi Kusama
NY Botanical Garden, My Soul Blooms Forever by Yayoi Kusama

Un inno alla natura da cui Kusama è affascinata sin da bambina: cresciuta nel vivaio di famiglia, in Giappone, l’attrazione per la flora è il leitmotiv della sua arte. «Per Kusama – racconta la curatrice della mostra, Mika Yoshitake – la natura è una forza vitale che integra gli ordini terrestri e celesti dell’universo da entrambe le prospettive – micro e macrocosmiche – indagati nella pratica artistica di Kusama. Le sue esplorazioni evocano significati personali e universali: la natura non è solo una fonte centrale di ispirazione, ma anche parte integrante degli effetti viscerali del linguaggio artistico di Kusama».

Hymn of life by Yayoi Kusama
Hymn of life by Yayoi Kusama
I Want to Fly to the Universe by Yayoi Kusama
I Want to Fly to the Universe by Yayoi Kusama

Ispirazioni che si traducono in indiscussi capolavori esposti al Botanical Garden insieme a installazioni site-specific inedite come Dancing Pumpkin (2020), scultura monumentale allestita nel prato all’inglese del Conservatorio; I Want to Fly to the Universe (2020) alta 4 metri ed eretta all’interno del Visitor Center; l’esposizione interattiva Flower Obsession (2017/2021) che invita il visitatore a rivestire di fiori un’intera stanza e Infinity Mirrored Room-Illusion Inside the Heart (2020) in cui si riflette la natura creando un caleidoscopio di immaginazioni.

NY Botanical Garden, Narcissus Garden by Yayoi Kusama
NY Botanical Garden, Narcissus Garden by Yayoi Kusama

Kusama: Cosmic Nature
New York Botanical Garden, Bronx
Mostra a cura di Mika Yoshitake
Fino al 31 ottobre 2021
www.nybg.org