Jannelli&Volpi raddoppia a Milano

L'azienda apre due nuovi spazi in zona Brera e chiude la storica sede di via Melzo

JVstudio, photo credit: Alessandro Gentile
JVstudio, photo: Alessandro Gentile

Grandi trasformazioni in casa Jannelli&Volpi: la maison, che quest’anno festeggia 60 anni, chiude la storica sede di via Melzo a Milano, e apre due nuovi spazi in zona Brera. Due punti dedicati a due target differenti: il JVstudio rivolto ai professionisti, inaugurato il 30 marzo con due vetrine su via Statuto 21, mentre il JVstore per il largo pubblico aprirà le porte a maggio in Corso Garibaldi 81.

Jvstudio è pensato come un punto di incontro per architetti e designer, che si muovono principalmente nel settore contract, supportando con personale dedicato progetti di ampio respiro, con consulenze tecniche personalizzate, e il sostegno alla ideazione e all’applicazione dei rivestimenti murali.

JVstudio, photo: Alessandro Gentile
JVstudio, photo: Alessandro Gentile

Lo spazio, di circa 150 metri quadrati su tre livelli, è curato da Studio 98 di Clara Bona insieme a Guia Bartolozzi, con una prima vetrina con il brand Co.De by Jannelli, Armani/Casa Exclusive Wallcoverings Collection e le altre collezioni del brand.

Due nuovi indirizzi da non perdere per chi è a caccia del rivestimento giusto, con tanti strumenti a disposizione, come i campionari, le piattaforme digitali led touch per visionare le collezioni e configurare gli ambienti, la consulenza one-to-one, la consultazione del catalogo digitale accanto a quello cartaceo.