Rifugi a cielo aperto

Che siano sedute avvolgenti dove trovare placido ristoro o nidi protettivi defaticanti, i raffinati elementi outdoor di Ethimo offrono una costante relazione con l’ambiente naturale. In solitudine, in condivisione o nei nei luoghi più esclusivi del benessere

Hut by Ethimo, Design Marco Lavit
Hut by Ethimo, Design Marco Lavit

Sono microcosmi in cui appartarsi, nati per donare relax e connettere sempre bellezza e natura. Gli elementi outdoor firmati Ethimo arredano gli ambienti esterni in maniera raccolta e riservata attraverso un mix equilibrato di design e funzionalità che, in alcuni casi, arriva a sperimentare nuove forme di socialità e benessere.

Le nuove espressioni dell’outdoor Ethimo

L’insolito nido Hut disegnato da Marco Lavit, ad esempio, è un guscio che parla di rigenerazione grazie alla struttura architettonica formata da steli in legno (Accoya®), che ricordano la foggia di una tenda indiana, abbinati ad inserti e dettagli in metallo. Un’elegante struttura riparata e ben ventilata che abbraccia il soffice piano di seduta imbottito circolare e lascia un’apertura anche aerea attraverso la quale è possibile ammirare il cielo restando sdraiati. Hut sa anche essere flessibile, per adattarsi alle esigenze di privacy e riposo: si sposta e si adatta senza vincoli a terra, disponibile con altezza di 320cm e diametro di 300cm e personalizzabile con cuscini e una tenda che consente di chiudere il nido, proteggendo dalla luce diretta del sole.

Hut by Ethimo, Design Marco Lavit

Hut by Ethimo, Design Marco Lavit

Kilt by Ethimo, Design Marcello Ziliani

Kilt by Ethimo, Design Marcello Ziliani

Anche la collezione Kilt, lounge e dining, disegnata da Marcello Ziliani crea una nuova dimensione di comfort, capace di trasmettere sensazioni di calore inedite. Merito delle nuove cromie della corda naturale – abbinata alla caratteristica struttura in teak, certificato FSC. Ai tradizionali colori Sand e Dark Grey, si aggiungono le trame in Olive Green e Ruby Wine, ispirate direttamente alle calde sfumature della vegetazione mediterranea. Colori brillanti in grado di accrescere le vibrazioni calde e positive che permeano l’intera collezione Kilt, che si amplia anche attraverso una nuova proposta di seduta “love seat”, divanetto dalle proporzioni compatte. 

Kilt armchair by Ethimo, Design Marcello Ziliani
Kilt chair by Ethimo, Design Marcello Ziliani
Kilt chair by Ethimo, Design Marcello Ziliani

Dal prodotto al progetto

Le cromie naturali di Kilt insieme al suo estremo comfort sono stati apprezzati anche dal Luxury Hotel Amara di Cipro, che li ha scelti per valorizzare gli spazi en plein air dei principali bar e ristoranti, insieme alla collezione Nicolette, disegnata da Patrick Norguet, e alle lampade da terra Carrè per illuminare i portici che collegano i diversi ambienti. Pezzi speciali, capaci di unire stile, natura e design in un perfetto equilibrio con l’architettura del luogo.

previous arrow
next arrow
Slider
previous arrow
next arrow
Slider

Come fanno anche, con le calde sfumature della vegetazione mediterranea, le iconiche collezioni lounge e dining Knit e Swing, disegnate da Patrick Norguet, e gli eclettici tavoli dining Enjoy, protagonisti sulla terrazza panoramica del ristorante e di alcune terrazze di esclusive suite all’interno Kivotos Hotels & Villas di Santorini. Chiara testimonianza dell’attenzione di Ethimo all’evolversi delle tendenze dell’abitare l’outdoor contemporaneo.