Beingness. Opere sull’acqua

IFDM presenta la sua più recente iniziativa editoriale, un volume collezionabile dedicato al mondo della nautica e al rapporto fra architettura e acqua

Ero in navigazione, esattamente da Capraia verso il continente, un venerdì di agosto dove il mare era setoso e si univa al suo limpido cielo dando vita ad un emozionante bellezza; il mare accarezzava il cielo e il cielo baciava le sue onde.

E dunque il mare e i suoi naviganti visti dalla costa, le coste viste dal mare: questa è la sintesi massima di quello che il neo approdato in casa IFDM – .Wonder Book Yacht & Cruise – rappresenta.
Nato sulle onde del noto .Wonder Projects & Hospitality Book, si posiziona quindi come il punto di contatto tra l’orizzonte della nautica di alto livello con quello dell’architettura e dell’interior, due affascinanti mondi uniti da un raffinato file rouge editoriale che armonizza gli aspetti peculiari della vita in barca con quelli che si incontrano una volta sbarcati a terra.

Un percorso fatto di immagini e racconti dove l’acqua è l’anello di congiunzione, una nuova rotta che parla la lingua della progettazione declinata nel mondo della nautica, dove l’architettura e il design posizionano le proprie cime nelle bitte di yacht, mega yacht, giga yacht, sailing yachts, navi da crociera e tutte le imbarcazioni costruite nei maestosi cantieri navali, eccellenze nel mondo.
L’attenzione non sarà solo per i giganti del mare, ma è dedicata a tutto ciò che l’acqua sfiora – progetti di marine e resort, porti e terminal marittimi e le lounge ad essi collegati, la valorizzazione dei dock dove le nuove architetture hanno lasciato un’importante traccia e mutato il landscape – con una chiave di esposizione e di visione che, ci auguriamo, vi piacerà.
Dietro a ogni yacht ci sono storie di armatori e di capitani, dietro a ogni nuovo porto o a ogni futuristico dock ci sono visioni di progettisti e investitori fedeli al credo delle buone e sostenibili architetture.
Un mondo costituito soprattutto di outdoor e en plein air, ma dove anche i progetti di interior legati all’hospitality a terra hanno visto profondi cambiamenti: sempre più rare le storiche club house tutto radica & velluti, sempre più frequenti ambienti raffinati e contemporanei.

Yacht&Cruise_01
Yacht&Cruise_02
Yacht&Cruise_03
Yacht&Cruise_04
previous arrow
next arrow
 
Sfogliando questa prima edizione, avrete la sensazione di leggere il backstage che ha alimentato e creato nuovi e spettacolari panorami, avvertirete gli step del cambiamento che lento, concreto e inesorabile sta mutando il design delle imbarcazioni.
Il .Wonder Book Yacht & Cruise descrive una nuova storia “dal mare alla terra e ritorno” con toni distintivi, e per chi ci conosce direi “familiari”, che privilegia il bello, che ne coglie i dettagli e ne approfondisce le motivazioni.
192 nodi (pagine) di piacevole lettura ma anche un utile strumento di lavoro per gli operatori del settore.

Buona navigazione!

Visita il nostro e-shop per non perdere la tua copia.