BlackCat 30: comfort e lusso in piccolo

Il nuovo catamarano da crociera compatto dello studio m2atelier per BlackCat Superyachts unisce elevate prestazioni a interni raffinati, per un'atmosfera accogliente di ispirazione residenziale

Un volume compatto ma che non rinuncia alle elevate prestazioni, alle linee eleganti e ai dettagli di lusso: è BlackCat 30, il catamarano da crociera di 30 metri di BlackCat Superyachts. L’interior design è stato affidato a Marijana Radovic e Marco Bonelli dello studio m2atelier, che raccontano: “Abbiamo voluto rendere un’atmosfera di un loft, con aree aperte e in comunicazione tra loro, con tante vetrate per godere appieno della luce e dello spazio esterno. Il risultato è un ambiente cozy, raffinato e sofisticato ma essenziale”.

BlackCat30, BlackCat Superyachts & m2atelier
BlackCat30, BlackCat Superyachts & m2atelier
BlackCat30, BlackCat Superyachts & m2atelier 2
BlackCat30, BlackCat Superyachts & m2atelier 3
previous arrow
next arrow
 

Gli architetti hanno già collaborato con il team di BlackCat Superyachts per i precedenti progetti da 50 e 35 metri: “Questa volta la sfida è stata quella di riuscire a restituire una percezione di libertà di fruizione dello spazio simile a quella che avevamo già creato per i modelli più grandi. Nelle imbarcazioni più piccole è infatti sempre molto complesso riuscire a coniugare esigenze spaziali con requisiti e ostacoli tecnici tipici della nautica”.

La coppia valorizza il dialogo tra in&outdoor: “Progettiamo sempre linee pulite ed essenziali che valorizzino l’ambiente e il suo rapporto con l’esterno. Nel caso del catamarano, dove esterno e interno sono in simbiosi, abbiamo lavorato in totale armonia con le linee dello scafo e i requisiti di performance. Tutto è stato disegnato su misura e in ogni dettaglio per massimizzare lo sfruttamento dei centimetri, abbiamo utilizzato materiali superleggeri o alleggeriti, forme curvilinee, ergonomiche ed essenziali.

Il teak esterno si estende naturalmente anche all’interno proprio per questo desiderio di totale continuità tra dentro e fuori. Le stesse linee esterne sono state fonte di ispirazione per alcuni dettagli dell’interior, che risulta completamente integrato con lo scafo, senza per questo rinunciare a un’atmosfera accogliente di ispirazione residenziale”.

Tanti gli accorgimenti che rendono questa imbarcazione unica nel suo genere: “Materiali, finiture e tecnologie di ultima generazione conferiscono performance, resistenza e leggerezza, trasmettendo allo stesso tempo naturalezza e semplicità. Il teak di alcune aree è trattato con prodotti nano-tecnologici per essere eternamente naturale e resistente; alcune finiture alleggerite simulano alla vista e al tatto effetti di cemento grezzo non propriamente appartenenti al mondo della nautica. Abbiamo risolto con continuità i vari dislivelli, di solito affrontati con scale strette e scomode, con un approccio più ‘architettonico’, con pedane lunghe e sinuose per accentuare la fluidità e naturalezza delle aree”.

BlackCat30, BlackCat Superyachts & m2atelier. Main salon
BlackCat30, BlackCat Superyachts & m2atelier. Main salon
BlackCat30, BlackCat Superyachts & m2atelier 2
BlackCat30, BlackCat Superyachts & m2atelier 4
BlackCat30, BlackCat Superyachts & m2atelier 3
BlackCat30, BlackCat Superyachts & m2atelier
previous arrow
next arrow
 

Tra gli arredi: “Le poltrone Tilt che abbiamo disegnato per Giorgetti, il cui innovativo meccanismo basculante, montato sulla base in noce di chiara referenza ai timoni velici, consente di mantenere la seduta orizzontale anche quando l’imbarcazione dovesse inclinarsi”.