La luce in un soffio

Un nome perfettamente calzante quello di Nubola per la serie di lampade presentate da Riflessi. Le forme irregolari, in vetro soffiato, sono sapientemente create dalle mani di artigiani

Riflessi, Nubola

Come quando si alzano gli occhi al cielo, cercando di trovare disegni e immagini nella forma irregolare e mutevole delle nuvole, con i raggi del sole che vi filtrano attraverso, lo stesso si può fare accendendo una delle lampade della serie Nubola di Riflessi. Sono composte da sfere irregolari dai colori metallici (rame, cromo nero e oro) che ricordano la morbidezza e la consistenza delle nubi.
La stessa magia la troviamo nel procedimento di produzione realizzato dagli artigiani che soffiando nella canna, portano aria nella massa vitrea incandescente. In seguito, usando la canna come asse di rotazione, la fanno rotolare su una lastra di ferro e con l’aiuto di utensili vari le danno la forma desiderata, ritoccandola e creando dettagli che fanno di ogni pezzo un elemento unico, irripetibile, come un’opera d’arte.

Riflessi, Nubola  Riflessi, Nubola

La collezione Nubola comprende lampade da terra e da tavolo, mentre si sta lavorando per le versioni applique e chandelier che verranno presentate prossimamente.
La versione da tavolo è composta da una base che ricorda una bottiglia che sostiene il corpo illuminante vero e proprio somigliante appunto a una nuvola.
La piantana è invece strutturata con una base circolare da cui partono tre aste metalliche verticali alle quail vengono agganciate le tre sfere in vetro soffiato, di dimensioni differenti. Per le finiture delle sfere si può scegliere tra rame, cromo nero e oro, mentre la struttura di base di piantane e lampade da tavolo sono disponibili in grafite o in altre finiture.