Paris Déco Off + Paris Déco Home

Il percorso di design nel cuore di Parigi si sdoppia per includere anche maison di arredi, illuminazione e complementi

Missoni Home
Missoni Home

Nell’anno della 11a edizione di Paris Déco Off, Carole Locatelli e Hughes Charuit annunciano una novità. “Paris Déco Off è diventata grande e si merita un evento collegato e simultaneo che proponga un’offerta complementare, ma che esprima anche senso di continuità e sinergia. Questo era il nostro obiettivo nel lanciare Paris Déco Home. Quest’anno, arredi, illuminazione, oggetti per la tavola e per la decorazione si aggiungono ai tessuti, alle carte da parati e ai rivestimenti tessili per toccare tutti gli elementi del dècor d’interni”.

Giorgetti
Giorgetti
Rubelli
Rubelli
Alessandro Bini
Alessandro Bini

Così dal 16 al 20 gennaio, destreggiandosi fra Rive Gauche e Rive Droite, fra St Germain de Près, Rue du Mail e la Place de Petits-Pères, si possono visitare le showroom, permanenti o temporanee, di 117 editori internazionali di tessuti, rivestimenti tessili e carte da parati, e di 30 maison di creatori di arredi, lampade e complementi. Un appuntamento-evento per la città, nei diversi arrondissement 2°, 6°, 7° e 8°, e per il pubblico di professionisti che si incontra a Parigi anche per la visita a Maison&Objet. Nel percorso urbano (ma anche progettuale e di mercato), emergono l’eccellenza della produzione e la qualità elevatissima dell’invenzione creativa, ispirata quest’anno da temi come leggerezza, colore, natura e, soprattutto, guidata da un approccio eco-responsabile, mentre le piazze fungono da punti nevralgici delle numerose installazioni. Place Saint-Germain-des-Prés, place des Petits-Pères, Place Furstemberg saranno ‘arredate’ con sedute ‘Surdimmensionées’ con rivestimenti creati ad hoc, come le poltrone di Jean-Michel Franck e Adolphe Chanaux per Ecart International e il canapé di Bérengère Leroy versione XXL, mentre tessuti o wallpaper di diversi editori rivestiranno le cabine in stile ‘alpino’, realizzate lungo il percorso come punto di pausa e riposo. La ‘Bulle’ traslucida progettata dal designer urbanista Olivier SaguezSaguez & Partners, e collocata in Place Saint-Germain des Prés, ospita invece un ambiente ibrido fra ufficio e casa. Sull’intero percorso splendono come di consueto più di 150 lampadari extra large realizzati con rivestimento in lino da Master of Linen.

Dimoremilano
Dimoremilano

Numerosi nel percorso i marchi italiani: Agena, Alessandro Bini, Brochier, C&C Milano, Colony, Decortex Firenze, Dedar, Dimoremilano, Kohro, Etro, Foresti Collection, Fortuny, Giorgetti, Jannelli&Volpi, Loro Piana, Luciano Marcato, Luigi Bevilacqua, Maria Flora, Missoni Home, Rubelli, Studio Art.

Jannelli&Volpi
Jannelli&Volpi