Maison&Objet settembre: la fiera è digitale

L'edizione autunnale si svolgerà sul sito e sulla piattaforma online MOM dal 4 al 18 settembre

Espace MOM, Maison&Objet Paris January 2020. Ph © AETHION

Annullata l’edizione“fisica” di Maison&Objet. La kermesse parigina si svolgerà infatti dal 4 al 18 settembre soltanto virtualmente sulla piattaforma online MOM (Maison&Objet and more) e sul sito della fiera.
“Sebbene ci siano segnali incoraggianti che la pandemia inizia a diminuire, riteniamo che ci siano ancora troppe incertezze riguardo alle condizioni di viaggio per espositori e visitatori internazionali. Inoltre, la mancanza di chiarezza riguardo alla capacità di tenere grandi riunioni all’inizio di settembre in Francia ha avuto un ruolo importante nell’influenzare la nostra decisione di annullare l’edizione di settembre di Maison&Objet, nonostante l’80% degli stand fosse già stato prenotato entro aprile 2020”, commenta Philippe Brocart, amministratore delegato della fiera.

La manifestazione digitale presenterà sulla piattaforma MOM gli showroom con le novità prodotto, mentre organizzerà i Digital Talks sul sito, conversazioni e interviste con architetti, interior designer, stylists, interior decorators, retailers e tanti altri.
La Paris Design Week invece è confermata e avrà luogo dal 3 al 12 settembre, un segnale importante per contribuire alla ripartenza e dare il via alla stagione autunnale per i professionisti della decorazione, del design e dell’artigianato francesi.

Il prossimo appuntamento faccia a faccia con M&O è a gennaio 2021, dal 22 al 26, con le nuove sezioni come Work!, dedicato al mondo del lavoro, e Projects per i progetti, insieme all’installazione del Designer of the year Franklin Azzi.