Well-being Revolution

Diciassette aziende si uniscono in un movimento per raccontare digitalmente il design come strumento indispensabile per migliorare gli spazi abitativi e il benessere al loro interno

Technogym Bike

Diciassette aziende, un movimento, sei appuntamenti online: sono questi i numeri di Well-being Revolution, l’iniziativa digital condivisa da alcune realtà dell’arredamento per promuovere il design come strumento per migliorare gli spazi abitativi, attraverso un calendario di talk online a partire da fine maggio. Le aziende coinvolte vanno dal settore dei rivestimenti ai sanitari, dall’illuminazione alle cucine, dal fitness ai mobili per il living: Antrax IT, Cristina Rubinetterie, De Castelli, Faber, Frigo2000, IdeaGroup, IGuzzini, Jacuzzi, K-Array, Lapitec, Londonart, Luceplan, Pinti Inox, Technogym, Tabu, True Design e Veneta Cucine.

La quarantena ha riacceso i riflettori sull’importanza della casa, nido domestico e arena social, dove si svolgono più attività, come studiare, lavorare, cucinare, prendersi cura dell’igiene e della bellezza del corpo, intrattenersi e dedicarsi agli hobbies, e dove si condividono gli spazi, soprattutto quando i centimetri a disposizione sono pochi e preziosi. Ecco perché è importante che ogni elemento sia opportunamente studiato e ottimizzato per consentire il massimo benessere delle persone.

Jacuzzi, SkyLounge Outdoor

Well-being Revolution parla proprio di questo e punta non solo al racconto dei valori del design, ma anche alla divulgazione di informazioni utili per progettisti, privati e distributori, tramite un calendario di incontri online gratuiti e su registrazione.
Sei gli appuntamenti a partire da mercoledì 27 maggio e fino al 2 luglio, coordinati grazie dall’architetto Alberto Apostoli: ogni live talk, in diretta su piattaforma Zoom, è focalizzato su un diverso ambito della casa o su un diverso modo di viverlo.
Verranno affrontati l’argomento della “private SPA”, home office, home fitness, il bagno e la cucina come spazi continuamente in evoluzione. Ad approfondire ciascun tema saranno le aziende, moderate da un esperto di settore, che dialogheranno tra loro per dare le migliori soluzioni progettuali.

Per iscriversi al primo appuntamento:bit.ly/WBR_spa