Apartment 7, ospitalità 5 stelle con vista

Valorizzazione del contesto, attenzione maniacale ai dettagli, raffinatezza e privacy sono i capisaldi di Apartment 7, progettato da Marx Ladurner Architects & Nadine Bauer, a Scena, nei dintorni di Merano

Apartment 7, Merano - Photo © Tiberio Sorvillo
Apartment 7, Merano - Photo © Tiberio Sorvillo

Una struttura ideale, quella di Apartment 7, per chi vuole mantenere la propria libertà e nello stesso tempo il comfort di un hotel 5 stelle, con Spa e piscina panoramica sul tetto. Il boutique apartment house, di proprietà della famiglia Mair, è stato progettato ponendo grande attenzione agli spazi esterni e dedicando a ognuno dei cinque appartamenti ampi balconi e terrazze, con parapetti vetrati che permettono di godere la vista sulle bellezze naturali di Merano, fino al roof, dove la piscina panoramica a sfioro è riservata solo agli ospiti. L’idea degli architetti era proprio quella di rendere estremamente permeabili interno ed esterno, questo grazie anche al disegno degli appartamenti e alla scelta dei materiali usati.

Le superfici vetrate si alternano a lastre di pietra naturale, usate come rivestimento che regalano un aspetto elegante e ruvido allo stesso tempo. I cinque appartamenti offrono diversi tipi di metrature (da 105 mq per Palm Garden e Balcony a 120 mq per Penthouse). Ogni appartamento, pensato per coppie, per gruppi di amici e famiglie si sviluppa attorno a un ampio soggiorno centrale con due camere da letto con bagni separati e terrazze con vasche idromassaggio private da dove ammirare il panorama. Il progetto di interior di Marx Ladurner Architects & Nadine Bauer prevede spazi aperti e luminosi, dove i materiali pregiati si accostano all’arredo scelto. Alcune partizioni degli spazi sono realizzate in vetro e gli infissi delle finestre sono pensati per ottenere l’effetto di foto panoramiche incorniciate.

I bagni si distinguono per un linguaggio formale, geometrico ed essenziale nelle finiture nere opache che ben si abbinano alla scelta della rubinetteria Tara di Dornbracht. Anche in cucina la scelta è ricaduta sulla stessa linea, ma in una finitura cromata più classica. Per quanta riguarda gli ambienti living, l’illuminazione è affidata alle lampade a sospensione dai volumi leggeri Spokes di Foscarini, disegnate da Vicente Garcia Jimenez e Cinzia Cumini, caratterizzate da un tondino metallico piegato che dà forma alll’intera struttura e una fonte luminosa led celata all’interno.

Il resto dell’illuminazione proviene da lampade da terra e sospensione Fork di Diesel Living – la home collection del brand di moda. Libertà assoluta per gli ospiti, ma anche tutti i servizi di una struttura a 5 stelle come una piscina sul tetto, una sala Spa con sauna finlandese classica, una bio-sauna e un bagno turco, aree relax, palestra e sala camino separata, con vitamin bar e lettini infrarossi.

Photo © Apartment 7, Tiberio Sorvillo