Sei una start up o un’azienda? Scommetti sul futuro

Creare una rete di innovazione nel design in tempi di Coronavirus: è DesignTech Hub di MIND che, da Milano, lancia un segnale positivo di reazione alla crisi attuale

Padiglione Intesa, design by Michele De Lucchi

Pensare al futuro del design attraverso l’innovazione tecnologica, rilanciandone l’economia, in un momento di paralisi come quello che l’Italia e il mondo intero sta vivendo si può. Anzi, si deve. È proprio il protrarsi della crisi sanitaria a esigere di ridisegnare il nostro stile di vita e gli spazi in cui viviamo e lavoriamo. L’iniziativa parte da Milano con il progetto DesignTech, primo Hub che sorgerà nell’ambito di MIND Milano Innovation District, in fase di sviluppo nell’ex area Expo dal developer Lendlease.

Un grande Living Lab integrato con spazi di co-working, co-living e co-factory sarà l’humus in cui sviluppare la prototipazione rapida di nuovi prodotti, favorire lo sviluppo di programmi di innovazione aperta, stimolare la diffusione di tecnologie digitali nel settore del mobile, ma anche creare un ecosistema sostenibile in grado di far emergere una nuova comunità e di rappresentare un modello ottimale per la rigenerazione urbana.

MIND, render Coworking space

Le candidature sono aperte a tutte le start up e aziende che vogliono affermarsi come innovatrici. A selezionarle sarà Hi-Interiors, la scaleup italiana sviluppatrice del concetto di DesignTech, che ha recentemente lanciato la seconda edizione del programma HiHack con una prima call. Call4Solutions, di fatto, sarà finalizzata a fare scouting di soluzioni d’arredo per gli spazi di coworking del DesignTech Hub, la cui inaugurazione è prevista per ottobre 2020. Nella prima fase l’hub sarà ospitato all’interno del MIND Village, nel padiglione Intesa Sanpaolo progettato da Michele De Lucchi. Il tutto è supportato da partner come Lendlease, società internazionale di real estate, e PwC, che mette a disposizione la piattaforma Open Innovation Brightidea per la gestione di tutte le prime fasi della call in digitale.

È possibile aderire alla call di HiHack sul sito hack.hi-interiors.com.