Una storia lunga 50 anni

Fritz Hansen festeggia il 50esimo anniversario della sedia Lily™ di Arne Jacobsen rieditandola con una particolare finitura in noce naturale e gambe cromate

Lily™ chair, 50esimo anniversaio
Lily™ chair, 50esimo anniversario

Uno dei prodotti firmati Fritz Hansen che ha riscosso maggior successo è la sedia Lily™. Sono passati ormai 50 anni da quando Arne Jacobsen disegnò il primo modello e oggi il brand danese ha deciso di rendere omaggio all’iconica seduta.

Lily™ chair con bracciolo, Anniversary Edition

Fritz Hansen per la prima volta propone Lily™ con una finitura in noce naturale e gambe cromate. Anni fa infatti era estremamente complicato realizzare i braccioli curvati senza che si crepasse la loro finitura in legno esterna.
Simbolo e portavoce del design nordeuropeo e destinato ad ambienti residenziali e contract, Lily™ nelle linee e nel nome trae ispirazione dal fiore di giglio (lilium). “Nell’ultimo progetto a cui lavorò, Arne Jacobsen espresse tutto il suo amore per la botanica e la pittura”, racconta l’Art Director Christian Andresen.

Lily™ chair, 50esimo anniversaio
Lily™ chair, Anniversary Edition

In origine, la sedia Lily™ fu chiamata Series 8 e disegnata per la sede della Danish National bank. La seduta nasce senza braccioli, ma nel 1970 fu presentata al pubblico in occasione della Danish Furniture Fair la linea con braccioli, in seguito soprannominata “ad ali di gabbiano”.

Lily™ chair, 50esimo anniversaio
Lily™ chair, Anniversary Edition

50 anni rappresentano un traguardo importante, ma la storia di Fritz Hansen è molto più lunga. Il brand specializzato nella realizzazione di elementi d’arredo, illuminazione e accessori per la casa è stato fondato infatti nel lontanissimo 1872. Una percorso che ha portato l’azienda danese in 85 paesi del mondo e in 2000 punti vendita, tra cui lo showroom monomarca di Milano.