Ospitalità e sostenibilità sono i temi di Ambiente 2020

Dal 7 al 10 febbraio nell’immenso quartiere fieristico di Francoforte apre Ambiente, la manifestazione leader per i settori del tableware e del giving

Ambiente Fair
Ambiente

Non c’è stata edizione di Ambiente che non avesse dei precisi focus per catturare l’attenzione degli operatori del settore, quest’anno gli organizzatori sono andati oltre: un nuovo e tematico padiglione dedicato all’HoReCa che armonizza un mercato ricco di proposte e ne delinea i contorni.

Ambiente Fair
Ambiente Fair

Non che nelle edizioni precedenti non ci fosse rappresentanza del settore, ma era sparsa: il settore è attraente per molti player, la ristorazione ha assunto nuove identità, l’hotellerie è un ancora oggetto del desiderio per molti imprenditori e il catering ha subito negli ultimi anni un’importante evoluzione. Tanto basta e avanza per dedicare alla materia un padiglione (il 6) e un ricco programma di conferenze e workshop (HoReCa Academy).

Nicolaus Gedat, CEO di nmedia, e Philipp Ferger,  Tendence and Nordstil Group Show Director
Nicolaus Gedat, CEO di nmedia, e Philipp Ferger, Tendence and Nordstil Group Show Director

Il tema della sostenibilità (la Germania e i paesi del nord Europa sono molto avanti rispetto alle nazioni mediterranee) è un asset storico di Ambiente e anche quest’anno viene riproposto con energia e metodo: un gruppo di esperti internazionali ha redatto una guida per supportare i buyer nella scelta delle aziende che hanno intrapreso concretamente un percorso etico legato alla sostenibilità.

Ambiente Fair
Ambiente Fair

Il design occupa un ruolo di primo piano ad Ambiente: qui, nella giornata inaugurale, si svolge la premiazione dei German Awards e dal giorno successivo sarà possibile vedere la mostra con i prodotti premiati. Sempre il design protagonista con le due aree “Talents” – nel Dining e nel Living – dove espongono i progettisti emergenti.

Ambiente Fair
Ambiente Fair

Ambiente – Messe Frankfurt – 7/11 febbraio 2020